Posts Taggati ‘vincenzo provenzano’

lecce,promozione,salento,san vito,Toma Maglie,vincenzo provenzano

San Vito- Toma Maglie

Si chiude con un pareggio 1-1 la nona giornata di campionato, giocata in casa San Vito, con un campo di terra battuta, sicuramente non dei migliori, illuminato in molti punti mentre in altri più bui, con un pubblico numeroso in casa e numerosi quelli provenienti dalla trasferta.

Dopo cinque minuti dal fischio d’inizio partita dell’arbitro, con un assist del Capitano sul filo del fuori gioco Per Renis,  quest’ultimo con un pallonetto insacca la palla in rete portando un surriscaldamento del clima nei tifosi, gioia da parte dei giallo rossi che, pare, abbiano preso il vento in poppa con la Società guidata dal Presidente Lorenzo Adamuccio. Una stagione iniziata male, dal punto di vista organizzativo, perché ricordiamo, fino ad Agosto non si conosceva né i nomi dei giocatori, tanto meno dei facenti parti la società ma, il tempo pare non sia canaglia con la Toma Maglie che, dopo una trasferta ‘notturna’ si prepara a un bel match: Novoli-Toma Maglie nella decima giornata di campionato.

Una disputa giocata sia dal San Vito sia dalla Toma Maglie, carichi dentro e fuori il campo ma, poco dopo l’inizio del secondo tempo è espulso un giocatore della Toma che, dal punto di vista degli uomini è molto sfortunato in questa domenica; sfortuna dovuta anche all’assenza del Vicecapitano Vincenzo Sicuro che, ricordiamo, non potrà giocare neanche durante la partita con il Novoli.

Accade qualcosa di inspiegabilmente fugace e inaspettato, lasciando i tifosi negli spalti giallo rossi esterrefatti: il giocatore Pinto pareggia su calcio d’angolo per conto del San Vito facendo, in questo modo, surriscaldarsi il pubblico in casa, degno di nota, per gli atteggiamenti aggressivi e burrascosi assunti nei confronti della tifoseria Magliese, venuta a sostenere, semplicemente, la propria squadra.

Degno di Nota il portiere della Toma Maglie Vincenzo Provenzano, in ottima forma, carico e soprattutto cosciente dell’importanza della propria figura nel terreno da gioco che, non ci deluderà.

Si chiude, quindi, con un pareggio il match San Vito-Toma Maglie, con Renis per gli spalti giallorossi e Pinto per il San Vito su un campo da gioco difficoltoso.

 

Leggi Tutto Nessun Commento

lecce,otranto,portiere abbracciavento,promozione,salento,Toma Maglie,vincenzo provenzano

Toma Maglie-Otranto

Si chiude con uno zero a zero la quindicesima giornata di campionato giocata in casa Toma Maglie Vs Otranto, arbitrata da Vincenzo Andreano, da Foggia.

Partita giocata molto bene sia da parte dei giallo rossi che degli Otrantini, accompagnati da pochi cittadini venuti allo stadio Tamborino Frisari per il grande Match attesissimo ma che purtroppo non ha portato con se grandi risultati. In forma il portiere della Toma Maglie Vincenzo Provenzano che – dichiara- è stata una partita equilibrata, giocata dalla parte dei giallo rossi soprattutto nel primo tempo, mentre nel secondo tempo spingevano molto di più gli avversari- conclude- indispensabile  la tifoseria della Toma, numerosi, carichi, sempre presenti. Degno, anche, di nota il portiere dell’Otranto Abbracciavento.

Immagine

Numerose le azioni da parte della Toma che, purtroppo, dopo qualche gol mancato, non sono riusciti ad insaccare nessun tiro in porta, qualche mossa mancata di Renis ma una grande spinta da parte di tutta la squadra che ha dato il massimo nonostante qualche infortunio.

Confermato il terzo posto per la Toma Maglie a pari merito con il Tricase, secondo posto per il Novoli e primo in classifica il Putignano con 29 punti. La vittoria non è poi così lontana, pochi punti ci distanziano dalla vetta, raggiungibile, desiderabile e afferrabile come non mai.

Immagine

Leggi Tutto Nessun Commento

lecce,migali,promozione,puglia,salento,san cesario,Toma Maglie,vincenzo provenzano

San Cesario- Toma Maglie

La sedicesima giornata di campionato disputata in casa del San Cesario Vs Toma Maglie si conclude con un pareggio inaspettato, uno a uno, arbitrato da Carlo Palmisano, di Taranto che pare ce l’abbia avuta con la Toma Maglie sin dal principio che, dal canto suo, ha subito fino alla fine dei 90 minuti.

La partita iniziava a surriscaldarsi sin dai primi attimi, marcando il territorio, il San Cesario segnava il primo gol dopo sei minuti dal fischio dell’arbitro, poco dopo la Toma sostituiva un giocatore  per cambiare, forse, schema;  i cartellini gialli non si facevano attendere e infatti  Stefano Resta della Toma Maglie ne incassava proprio uno alle ore 15.11.

Si chiudeva così il primo tempo 1 a 0 per il San Cesario, i giocatori della Toma parevano assenti anche per la mancanza di diversi compagni nel campo come il vicecapitano Vincenzo Sicuro e il Magliese Matteo Serra.

Immagine

Al fischio dell’arbitro dell’inizio secondo tempo rigore per la Toma ma battuta mancata da parte del capitano Stefano Biasco ma ad appena nove minuti alla fine della partita Migali (under) regalava il primo goal della giornata della Toma Maglie riuscendo,in questo modo, ad raggiungere il pareggio di una giornata così sfortunata.

Confermato il terzo posto della Toma Maglie pari merito con il Tricase,( 27 punti) secondo posto Novoli (28) e primo posto il Putignano con appena 32 punti.

Immagine

Leggi Tutto Nessun Commento

calcio,promozione,puglia,salento,san vito,Toma Maglie,tony renis,vincenzo provenzano

Toma Maglie-San Vito

Si chiude con un pareggio 1-1 la nona giornata di campionato, giocata in casa San Vito, con un campo di terra battuta, sicuramente non dei migliori, illuminato in molti punti mentre in altri più bui, con un pubblico numeroso in casa e numerosi quelli provenienti dalla trasferta.

Immagine

Dopo cinque minuti dal fischio d’inizio partita dell’arbitro, con un assist del Capitano sul filo del fuori gioco Per Renis,  quest’ultimo con un pallonetto insacca la palla in rete portando un surriscaldamento del clima nei tifosi, gioia da parte dei giallo rossi che, pare, abbiano preso il vento in poppa con la Società guidata dal Presidente Lorenzo Adamuccio. Una stagione iniziata male, dal punto di vista organizzativo, perché ricordiamo, fino ad Agosto non si conosceva né i nomi dei giocatori, tanto meno dei facenti parti la società ma, il tempo pare non sia canaglia con la Toma Maglie che, dopo una trasferta ‘notturna’ si prepara a un bel match: Novoli-Toma Maglie nella decima giornata di campionato.

Immagine

Una disputa giocata sia dal San Vito sia dalla Toma Maglie, carichi dentro e fuori il campo ma, poco dopo l’inizio del secondo tempo è espulso un giocatore della Toma che, dal punto di vista degli uomini è molto sfortunato in questa domenica; sfortuna dovuta anche all’assenza del Vicecapitano Vincenzo Sicuro che, ricordiamo, non potrà giocare neanche durante la partita con il Novoli.

Accade qualcosa di inspiegabilmente fugace e inaspettato, lasciando i tifosi negli spalti giallo rossi esterrefatti: il giocatore Pinto pareggia su calcio d’angolo per conto del San Vito facendo, in questo modo, surriscaldarsi il pubblico in casa, degno di nota, per gli atteggiamenti aggressivi e burrascosi assunti nei confronti della tifoseria Magliese, venuta a sostenere, semplicemente, la propria squadra.

Degno di Nota il portiere della Toma Maglie Vincenzo Provenzano, in ottima forma, carico e soprattutto cosciente dell’importanza della propria figura nel terreno da gioco che, non ci deluderà.

Immagine

Si chiude, quindi, con un pareggio il match San Vito-Toma Maglie, con Renis per gli spalti giallorossi e Pinto per il San Vito su un campo da gioco difficoltoso.

 

 

 

 

 

Leggi Tutto Nessun Commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2024 – P.I. 04939570752

 Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni