Posts Taggati ‘lily carpenetti’

ebook,eros,lily carpenetti,onda d'amore,recensione

Onda d’amore di Lily Carpenetti

Chissà perché le storie d’amore e passioni sono sempre così gettonate, forse perché ci catapultano in realtà a noi lontane, situazioni che vorremmo vivere in prima persona oppure perché ci piace alleggerire le nostre giornate con storie appassionanti e avvincenti.

Oggi vi parlerò di una nuova storia, scritta da Lily Carpenetti, dal nome Onda d’amore.

Lilycarpenetti

Siamo nel campo degli ebooks, così veloci, rapidi e scorrevoli che quasi ti fan venire fame di….lettura.

Lily, scrittrice non per lavoro, si destreggia nel campo sociale e parole, verbi e metafore sono il suo pane quotidiano e a dir la verità….è piuttosto brava!

Onda d’amore è un ebook di sole 46 pagine, lo finirete in un’ora perché la storia è come una calamite: vi attira a se senza che voi ve ne accorgiate.

Cover senza sfumature 42 bassa

La protagonista è Aria, nome insolito ma splendido, la ragazza ha una malattia cardiaca che le impedisce di progettare un futuro lontano, facendola vivere giorno per giorno; si innamora del ragazzaccio di turno, Zeno, dal cuore tenero.

L’epilogo è al quanto insolito, io stessa mi son meravigliata…il colpo di scena finale, fa di questa scrittrice….un’autentica maga della suspense.

Come nasce onda d’amore?

<<Ho sempre diverse idee che mi frullano in testa- racconta Lily-volevo proporre un racconto alla collana Senza Sfumature della Delos e cercavo una storia d’amore delicata, così mi è venuta in mente di contrapporre una ragazza romantica a un giovane teppistello, scoprendo che in questi personaggi si nasconde molto più di ciò che appare.

Dopo averla inviata temevo però fosse troppo Rosa e non abbastanza Erotica. Invece è piaciuta e sono stata accettata. Così, sono entrata nella famiglia Delos >>.

Ci sono elementi autobiografici?

<<Nel periodo in cui ho iniziato a scrivere Onda d’Amore lavoravo come educatrice con un adolescente problematico. Il nome Zeno è uscito da quella mia esperienza, ma il carattere dei personaggi non appartiene a nessuna persona reale. Sono personaggi di fantasia.

Aria non mi somiglia per niente, anzi invidio la sua forza, mi piacerebbe essere un po’ come lei>>.

Bolle in pentola qualche altro lavoro?

<<Sto ultimando un romanzo M/M il primo del genere,- dichiara la scrittrice- entro marzo spero di riuscire a revisionarlo e inviarlo all’editore; incrociando le dita, presto potremo leggerlo.

Si tratta di una storia complessa che descrive diversi tipi di amore, ma tutti travolgenti ed eterni. Oltre alla storia dei due protagonisti, vengono approfonditi i rapporti dei loro rispettivi genitori e le loro storie d’amore>>.

Perchè la scelta del ebook rispetto la pubblicazione cartacea?

<<Purtroppo sempre più case editrici evitano il cartaceo perchè l’ebook non lascia copie invendute in magazzino. Inoltre, l’erotico punta principalmente sul digitale per offrire discrezione al lettore.

Spero un giorno di avere la possibilità di vedere un mio libro sugli scaffali delle librerie. Intanto, cerco di farmi conoscere così>>.

Vi siete incuriositi? La scrittrice è splendida, le parole scorrono e i suoi ebooks rimangono impressi nella mente del lettore, acquistarlo è semplice, basta cercare su amazon.

Ecco qui dei link utili:

https://www.facebook.com/pages/Bloodlust/137351842970995?fref=ts

http://babylily81.wix.com/virus-lite

Leggi Tutto Nessun Commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2022 – P.I. 04939570752

 Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni