Posts Taggati ‘la morta è un’opzione accettabile’

gabriella grieco,il blog di eleonora marsella,la morta è un'opzione accettabile

La morte è un’opzione accettabile di Gabriella Grieco

I generi Thriller hanno sempre quel non-so-che di inatteso e machiavellico. Si presenta esattamente così il nuovo libro di Gabriella Grieco dal titolo La morte è un’opzione accettabile, un thriller con un fantastico gioco di parti che tendono un filo sospeso dall’inizio alla fine della storia. gabriella grieco

Il romanzo si snocciola attorno ad una ferita che lacera il cuore di Isabella, una madre che ha subito una grave ingiustizia, se così si può definire e un giorno, presa questa decisione, si presenterà al commissariato completamente rivestita da esplosivo. Vi state chiedendo perché lo fa? È semplice, basta leggere il fantastico romanzo di Gabriella Grieco per scoprirlo!

Le descrizioni suggerite della scrittrice vi colpiranno in modo audace, data l’attenzione per i minimi particolari; l’arco temporale della storia è veramente breve e si snoda attraverso 150 pagine circa.

Intervistata per l’occasione la scrittrice Gabriella Grieco, ecco cosa ci svela:

 

Come nasce il romanzo la morte è un’opzione accettabile?

Nasce da un’immagine: una persona armata che minaccia dei poliziotti in un commissariato. Mi sono chiesta chi, e per quale motivo, potesse intraprendere un’azione così disperata.

 

La protagonista Isabella, ha subito un’ingiustizia. Come nasce questo personaggio?

Solo chi non ha più nulla da perdere e nessuna altra speranza può agire come agisce Isabella. E solo una madre è disposta a prendere in considerazione il sacrificio di sé.

 

Il romanzo in tre righe..

Sembrerà strano, trattandosi di un thriller con ostaggi, bombe e pistole, ma è un libro d’amore. Certo non come lo si intende convenzionalmente, non ci sono palpiti né fremiti né sospiri, ma c’è tutto l’amore disperato di una madre che può fare un solo ultimo dono a suo figlio…

 

Leggi il mio libro perché..

Perché è un libro che racconta una grande verità: male e bene non hanno mai confini netti, ma si mischiano e si confondono e si stemperano l’uno nell’altro ed è facile travalicarne i confini.

 

Cosa bolle in pentola per il futuro?

In questo momento sono alle prese con un altro romanzo giallo che nasce nell’anno 1000 e trova il suo epilogo ai giorni nostri, e diversi racconti che esplorano anche altri generi.

 

 

Se volete leggere o approfondire lo scritto di Gabriella Grieco, ecco il link giusto: http://www.amazon.it/morte-%C3%A8-unopzione-accettabile-ebook/dp/B00TMRA1A6/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1431006026&sr=8-1&keywords=la+morte+%C3%A8+un%27opzione+accettabile

Leggi Tutto 1 Commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2022 – P.I. 04939570752

 Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni