Warning: session_start(): open(/tmp/sess_52b8168c17ff6844785a21043fdb0921, O_RDWR) failed: Disk quota exceeded (122) in /home/customer/www/ilblogdieleonoramarsella.it/public_html/wp-content/themes/yoo_sun_wp/warp/systems/wordpress/src/Warp/Wordpress/Helper/SystemHelper.php on line 521

Warning: session_start(): Failed to read session data: files (path: /tmp) in /home/customer/www/ilblogdieleonoramarsella.it/public_html/wp-content/themes/yoo_sun_wp/warp/systems/wordpress/src/Warp/Wordpress/Helper/SystemHelper.php on line 521
calcio Archivi - Pagina 2 di 2 - Il Blog di Eleonora Marsella

Posts Taggati ‘calcio’

calcio,lizzano,maglie,puglia,Toma Maglie

Partita Maglie-Lizzano

 

 

La Toma Maglie prosegue con il vento in poppa e soprattutto in campo: la quarta domenica di campionato si è conclusa con un favoloso 4 a 0 per la Toma contro il Lizzano.

Si sono distinti in campo Tony Renis, che ha messo in rete i primi tre goal, e ha finito Migali con il quarto tiro in porta, rafforzando il risultato finale e la vittoria conclusiva.

Un ottimo gioco in campo e soprattutto di squadra, i ringraziamenti maggiori vanno al Mister Portaluri perché sta facendo un ottimo lavoro con i ragazzi, plasmando le loro doti, capendo sempre le esigenze, poiché i calciatori sono i protagonisti.

Il Presidente Adamuccio è fiducioso dei risultati che stanno ottenendo domenica per domenica ma preferisce rimanere con i piedi per terra, visto anche l’ambito risultato a cui si potrebbe arrivare; inoltre il Vicepresidente Francesco Nicolardi è felice della vittoria, del gioco in campo e di squadra e afferma che la Toma non ha subito nessuna azione possibile dal Lizzano.

Il brutto tempo non ha fermato i tifosi che, sempre presenti, sostenevano la propria squadra.

Immagine to

Leggi Tutto Nessun Commento

calcio,lecce,puglia,salento,Toma Maglie

Intervista a Stefano Biasco- Capitano della Toma Maglie

Stefano Biasco, classe 1982, magliese puro sangue, quest’anno ricopre il grande incarico di Capitano Della A. Toma Maglie e si dimostra fiducioso, sin dalle sue prime parole, verso la vittoria del campionato.
Con diverse esperienze calcistiche, ha giocato nel Manduria per tre anni, Copertino per un anno, Sogliano per due anni, Leverano per un altro anno e nel Maglie per cinque anni dove, finalmente è approdato con il grande ruolo del ‘primo giocatore’ in campo.
Spende parole positive verso la squadra, dove la collaborazione è al primo posto, insieme all’amicizia che li lega perché è importante giocare bene, ma andare d’accordo nella quotidianità è anche meglio e afferma che si è creato un grande gruppo, fatto soprattutto da amici più che conoscenti.
Soddisfatto della partita di Domenica giocata in casa Scorranese, si dimostra orgoglioso di grandi prestazioni avute, di tutta la squadra chiaramente, e delle direttive del Mister, sempre pronto a dare consigli preziosi e a indicare qual è la retta via.( ed il giusto schema).
L’augurio che si fa è quello di avere grandi soddisfazioni durante i play-off, in modo da regalare grandi emozioni ai tifosi e soprattutto alla società che ha fatto grandi sforzi per questo nuovo progetto.
Contento, oltretutto, del Presidente, Lorenzo Adamuccio che, oltre a ricoprire la carica di Presidente della squadra calcistica, è anzitutto un grande tifoso e un giocatore di primo taglio.
Ci auguriamo che possa portare in alto la Toma Maglie, calcisticamente e orgogliosamente perché una grande città è degna di una squadra all’altezza dei sogni dei tifosi giallo rossi, sogni ambiziosi ma reali, perché nella vita, bisogna credere e questa è l’arma vincente.

 Immagine

 

Leggi Tutto 2 Commenti

calcio,lecce,puglia,salento,Toma Maglie

Intervista al Vicepresidente Francesco Nicolardi

Francesco Nicolardi classe 1989, Magliese puro sangue, ricopre la carica di Vicepresidente della squadra calcistica A.Toma Maglie, prima di tutto grande tifoso dei colori giallo rosso da dieci anni a questa parte.

La sua attesa è la vittoria del campionato ma- dichiara-, preferisce rimanere con i piedi per terra e attendere l’evolversi della situazione, nonostante il Maglie abbia fatto un ottimo gioco in campo nelle ultime partite.

Spende pensieri positivi per i tifosi della squadra, da sempre dodicesimo giocatore in campo, meritano altre categorie-suggerisce- e spera che, la speranza  che nutre nel cuore, che cresce di domenica in domenica, si possa avverare anche per ringraziare chi, dal 2005, affianca la squadra durante vittorie, perdite, partite giocate in casa e anche in trasferta: un pensiero speciale per il gruppo BOYS,amici da una vita,cresciuti tra striscioni,sciarpe,pioggia e alte temperature.

Nicolardi è molto felice della società calcistica 2013-2014 e afferma che sono prima di tutto amici, tutti Magliesi Puro Sangue e uniti come se fossero un’unica famiglia allargata; confida molto nel Direttore Sportivo che ha saputo costruire una bella squadra, sempre pronti a scendere per giocare in ogni campo e con ogni altra squadra, degni di avversari  validi.

Il suo sogno, e spera che si possa realizzare un giorno o l’altro, è di avere un terreno da gioco costituito da erbetta sintetica, come già si può vedere in altri comuni Salentini invece, prosegue, il campo attuale rappresenta il dodicesimo avversario in campo ed è l’unico neo poiché si ha una struttura agevole ma con un terreno di gioco non alleato.

La società Toma Maglie ha, inoltre, una grande speranza verso la vittoria, tipico sentimento verso una squadra meritevole e composta di ragazzi che lottano per i propri colori e che difendono il campo con denti e tacchetti.

Infine, Il Vicepresidente suggerisce che vincere è importantissimo, fondamentale, visto una squadra dinamica e che ha tutte le carte in gioco per portare alla vittoria del campionato.

 

Leggi Tutto Nessun Commento

calcio,origini calcistiche.,ultras

La figura dell’ultras

Oggi riflettevo sui sentimenti che caratterizzano la figura dell’ultras e ho voluto cercare qualche informazione sul web.
Con il termine ultras, dal francese ultra, si definisce un tifoso organizzato di una determinata società sportiva, più frequentemente di tipo calcistico, ma spesso anche di pallacanestro, hockey, pallanuoto ed altri sport.
L’ultras è caratterizzato da un forte senso di appartenenza al proprio gruppo e dall’impegno quotidiano nel sostenere la propria squadra, che trova il suo culmine durante le competizioni sportive.
Cori,fumogeni,bandiere e imprecazioni sono gli ingredienti speciali per una domenica calcistica perfetta! Nella mente c’è un solo scopo:il potere deve essere Magliese! (Nel caso della mia città)
Gli ultras nutrono speranza nel cuore,nei 90 minuti tengono il fiato sospeso,consumano un pacchetto di sigarette e stringono i denti per il freddo che li circonda,ma il desiderio di seguire la propria squadra e’ più forte del gelo stesso!
E quando un poliziotto,addita un ultras,la tifoseria si trasforma in una giungla senza precedenti,la violenza incombe e i cori s’innalzano.
“Se prendete lui,portate via anche me”! Classica frase che può rimbombare nel campo.
L’unione e’ importante,sempre insieme,uniti in un solo obiettivo:la vittoria.
Ogni attimo,nel calcio,e’ fondamentale,indispensabile quasi fuggente.

Leggi Tutto Nessun Commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2022 – P.I. 04939570752

 Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni