Posts Taggati ‘albatros editore’

albatros editore,giancarlo di giovine,libri,recensioni

I segreti di Gloria di Giancarlo di Giovine

Giancarlo di Giovine già noto nel mondo editoriale, ha pubblicato I segreti di Gloria, libro edito da Albatros.

Il romanzo fa parte di un sequel scritto dallo scrittore che, però, si può anche leggere singolarmente e questo accade perché la protagonista, Gloria, in ogni libro ha sempre nuove avventure, nuovi amici, nuove emozioni.

La colonna portante è Gloria, piccola di statura ma forte interiormente, insegnante di karate e da una forte determinazione che riesce ad espandere a chiunque le sia intorno.

Il romanzo affronta vari tempi, dall’amicizia, alla vita, e i protagonisti, un gruppo di amici, affrontano continuamente nuove avventure. 12184203_10207518564743455_221074253581283015_o

Veloce, furba e spigliata è così che si presenta la protagonista Gloria, nata dalla penna di Giancarlo di Giovine, bibliotecario romano in pensione.

4 stelle per trama e scrittura fluida, si segnala ai lettori più sensibili l’uso di turpiloquio.

Come nasce I segreti di Gloria?

Ne sentivo il bisogno, direi l’esigenza. Già, perché noi italiani siamo un popolo strano, sempre portato a piangersi addosso, a volte quasi desideroso di incutere compassione. In ogni altra parte del mondo, al contrario, nei romanzi, nei film, nelle serie televisive, il protagonista è sempre un eroe da legenda: spade invincibili, pistole infallibili, pugni alla dinamite, ma anche battuta pronta, arguzia, capacità intuitive e strategiche, coraggio da vendere, e poi auto e moto portate come Schumacher o Valentino Rossi… Beh, ho voluto creare un personaggio che, una volta tanto, non fosse debole, vigliacco, pusillanime, servile… Ecco, è così che è nata Gloria.

Il tuo libro in poche righe..

Gloria insegna Karate e fa anche agonismo. Sulla materassina (il tatami) è praticamente imbattibile, ma non solo lì… Ha anche un carattere forte e nulla sembra spaventarla. I suoi amici stravedono per lei e pendono dalle sue labbra. Tutti mostrano di stimarla incondizionatamente. Stranamente, però, è proprio lei a provare disistima verso sé stessa, autocommiserazione, persino masochismo. Il protagonista maschile (nonché voce narrante) inizia una storia con lei e si rende subito conto di questi due aspetti così contrastanti del suo essere. Non è un giallo (sebbene inizi con la notizia che il padre di Gloria è stato ucciso), ma la storia si sviluppa come se lo fosse, ruotando intorno ad un mistero: non un colpevole da scoprire, ma i segreti che la ragazza evidentemente nasconde.

Leggi il mio libro perché…

Ritengo, lo ripeto, che ci siano già troppi Fantozzi, nella nostra letteratura. D’altra parte trovo ripetitivi fino allo sfinimento gli eroi americani (quando vedo un film americano indovino quasi sempre le scene a seguire ed il finale).

Gloria magari non sarà molto politicamente corretta (ma a mio avviso neanche questo è un difetto), però è un personaggio vero, forte, sanguigno. Magari perché l’ho partorito io, ma a me sembra un gran bel personaggio. Se letto senza pregiudizi, ritengo che possa interessare ed essere amato.

Progetti futuri?

Più che in gestazione, il progetto è già completato; sono in attesa di trovare un editore che non sia sfacciatamente disonesto (ne esistono?). Si tratta, ancora una volta, di una storia che tratta di amicizia (come in “Tutti gli amici di Gloria”): un gruppetto di ex compagni di liceo che si riuniscono ormai ultrasessantenni, ritrovando o riscoprendo la antica dimestichezza; insomma, l’amicizia come antidoto allo scorre del tempo.

 

Giancarlo di Giovine in I segreti di Gloria, edito da Albatros, prezzo di copertina 15,50 euro, 201 pagine.

Link>> http://www.mondadoristore.it/I-segreti-di-Gloria-Giancarlo-Di-Giovine/eai978885674729/

 

Leggi Tutto Nessun Commento

albatros editore,alessandro volpi,recensione,romanzo,violenza

Lo stupro di ALESSANDRO VOLPI

Avete presente quella tipologia di libro che dopo aver concluso la lettura, vi lascia con un senso di abbandono e malinconia?

Ecco, il libro di cui vi parlerò in questo post, ha depositato in me un senso di sconforto, sconforto perché ho finito di leggere il libro troppo velocemente. E questo dovrebbe essere il senso di tutti i libri.

Alessandro Volpi, classe 1958, esordisce con il suo primo vero romanzo Lo stupro edito da Albatros.

foto 2

La protagonista della storia è Carol che, giovanissima, subisce una grave violenza sessuale, il padre incapace di reagire ad un’azione così forte, chiede aiuto al Lupo, esponente della Mala vita che, aiuterà Carol e la sua famiglia in questo riscatto morale.

Il libro è ricco di particolari, il punto di vista è diverso rispetto a tutti gli altri libri e cerca di spiegare anche dei meccanismi interni alla mala.

Lo scrittore che ha avuto un passato non roseo, si avvicina dapprima alle fiabe per bambini, esattamente per le nipoti, poi avanza verso una scrittura sempre più complessa, quale il romanzo.

Copertina Fronte

Come nasce Lo stupro?

<< Effettivamente non si tratta di un argomento facile da trattare, ma la mia intenzione era quella di portare alla luce il mondo sommerso e sconosciuto della vecchia malavita milanese “La Mala” rivelandone regole e tradizioni. Di questo volevo parlare e di questo ho parlato. Oltre al tema dello “stupro” ci saranno altri argomenti altrettanto scottanti (sono già pronti due racconti su “il ricatto” e “il pedofilo”) con i quali continuerò a rivelare i princìpi e le storie degli uomini di strada, delle loro emozioni e del loro modo di vivere. Questo è un mondo che conosco molto bene e credo di essere riuscito a scriverne senza troppe esaltazioni o vittimismi.>>

Ci sono elementi autobiografici?

<< Non credo di poterlo negare poiché il mio passato parla per me. Naturalmente non si tratta del caso specifico e la storia è romanzata, però i personaggi sono stati estrapolati dalla vita comune e li ho riportati affibbiando ruoli non loro. Fortunatamente l’hanno presa bene e, come me, ne hanno riso compiaciuti.>>

Cosa pensi dell’editoria d’oggi?

<< Penso non ci sia molto da commentare perché, anche qui, la crisi fa da padrona. Sarebbe fondamentale che gli italiani imparassero a leggere di più, come accade all’estero, per poi poter dare forza e sviluppo a quelle Case Editrici che vogliono credere e puntare sugli emergenti. I grandi nomi dell’editoria viaggiano in simbiosi con i personaggi famosi della politica e dello spettacolo, ignorando gli esordienti che, per farsi conoscere e pubblicare, la maggior parte delle volte devono contribuire alle spese di stampa; per loro sorge poi il problema della distribuzione nelle edicole o librerie, senza le quali non si ottiene la dovuta visibilità e, per la legge di mercato, la vendita è notevolmente ridotta (10.000 copie esposte nelle librerie sono molto più accattivanti di una semplice foto in un sito on-line).>>

Consiglio a chiunque il nuovo romanzo di Alessandro Volpi, acquistarlo è facile, è presente in tantissimi store.

http://www.ilfiloonline.it/index.php?page=shop.product_details&flypage=flypage.tpl&product_id=274457887&category_id=28&option=com_virtuemart&Itemid=175&vmcchk=1

http://www.lafeltrinelli.it/libri/alessandro-volpi/crime-story-stupro/9788856770322

http://www.libreriauniversitaria.it/crime-story-stupro-volpi-alessandro/libro/9788856770322

http://www.unilibro.it/libro/volpi-alessandro/crime-story-lo-stupro/9788856770322

http://www.ebay.it/itm/Crime-story-Lo-stupro-Volpi-Alessandro-/361052221523?pt=IT_Libri_Romanzi_Narrativa&hash=item541063b053

http://www.amazon.it/Crime-story-stupro-Alessandro-Volpi/dp/8856770326/ref=sr_1_3/277-2421321-7900927?s=books&ie=UTF8&qid=1415311207&sr=1-3&keywords=Stupro

http://www.mauronline.it/libri/varie/crime-story-lo-stupro/9788856770322/

http://www.inmondadori.it/Crime-story-Lo-stupro-Alessandro-Volpi/eai978885677032/

http://www.hoepli.it/libro/crime-story-lo-stupro/9788856770322.html

http://stores.ebay.it/Bortoloso/_i.html?_nkw=crime+story+-+lo+stupro&submit=Cerca&_sid=214242751

Leggi Tutto Nessun Commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2024 – P.I. 04939570752

 Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni