La paura del buio

Sono nata nel 1992, mio padre è venuto a mancare nel 1997.

Non so se fosse per questo o per altro ma da piccola ho avuto problemi a cominciare a dormir da sola.

Devo dire che oggi, a 27 anni, son migliorata molto ma nonostante adoro la solitudine quando la notte mi avvolge, provo sempre dei sentimenti contrastanti.

Ricordo che la mamma lasciava una lucina accesa, io mi giravo, mi coprivo fino ai capelli con la trapunta e speravo di addormentarmi subito.

Poi dopo pochi minuti, sembrati un’eternità, fuggivo nella stanza di mia Madre e dicevo:


“Quanto ho dormito?”

“Poco Ele, poco”- E ovviamente rimanevo con Lei.

Non so come, poi, ho cominciato a dormire da sola, sempre con una lucina.

A Roma non sentivo la necessità della luce, abitavo in un palazzo con 147 famiglie (i bei palazzi di Roma) e pensavo: “Ma chi viene a rompere al quinto piano della scala C?”

Oltretutto la mia coinquilina Francesca, la notte, era sempre a casa.

Poi cosa ve lo dico a fare? Avere un cane aiuta.

Africa sente i suoni meglio e prima di me, come dire? Lei è il mio allarme personale.

Ho sconfitto la paura leggendo prima di dormire, ovviamente adoro leggere, dopo un pò mi stanco e mi addormento col libro in mano senza accorgermene.

Ancora una volta: I LIBRI SONO MIEI AMICI.

Oltretutto ho una piccola, fantastica e adorabile lucina che mi fa compagnia.

Un libro che si illumina: cosa si può volere di più?

Anche tu hai paura del buio? Quali sono i tuoi metodi?

Ah amici lettori la luce la trovate qua: AMAZON

Leggi Tutto Nessun Commento

“Facebook & Instagram ADS” di Francesco Papa

Durante la quarantena ne ho approfittato per leggere, scrivere, elaborare nuove idee.

La lista dei libri letti e di cui vi ho parlato si allunga sempre di più.

In questi due giorni ho letto “Facebook & Instagram ADS. Il manuale più completo per creare campagne pubblicitarie con le migliori metodologie per il successo” di Francesco Papa.

Perché ho comprato e letto questo libro?

SEMPLICE! AGGIORNARSI è fondamentale.

Parlo di libri sui social, in radio, in televisione, per strada, ovunque.

Capire quali strumenti utilizzare è importante sia per non sprecare tempo che per evitare perdite di denaro.

Sì, i social sono gratis ma la pubblicità si paga.

Il libro è un piccolo manuale di circa 130 pagine dove Facebook e Instagram son i protagonisti: certo, ovviamente si parla un linguaggio tecnico che viene spiegato volta per volta.

Ritengo utile questo manuale perché i social si aggiornano quasi ogni giorno e rimanere al passo è la chiave di volta.

Oltretutto con questa quarantena, probabilmente, molti autori e editori hanno capito l’importanza di lavorare bene online.

(Ah ti ricordo che insegno agli autori come promuoversi online, quindi rimani aggiornato scrivendomi a Ilblogdieleonoramarsella@gmail.com)

…. Ritorniamo però a questo manuale scritto da Francesco Papa.

Si parla dei gruppi FB, degli eventi, delle live, dei dati statistici, della campagne pubblicitarie, dell’importanza dei test ma non solo; si affronta la tematica del pubblico, capire il nostro target.

Il manuale è generico ma può esser rapporto, ovviamente, a qualsiasi campo; ovviamente per capire meglio come comunicare online ci sono i miei piccoli corsi il sabato, su skype.

Ho letto il manuale utilizzando matita, penna e taccuino: segnavo continuamente le parole chiave, alcune cose le inserirò nei miei prossimi corsi e ho avuto l’opportunità di rivedere alcuni concetti fondamentali, soprattutto per la comunicazione tramite Facebook.

In definitiva consiglio il testo a tutti coloro che vogliono capire gli strumenti del digital e posso assicurare esser veramente numerosi.

Acquista il libro con lo sconto: AMAZON

Se invece ti piacciono i miei segnalibri ispirati a Van Gogh, li trovi a questo link, sempre con lo sconto personalizzato: AMAZON

Se ti piace la mia maglietta puoi richiederla a: Ilblogdieleonoramarsella@gmail.com

Leggi Tutto Nessun Commento

“Raccontami una storia”- Un nuovo e-book By Autori Emergenti

“Vorrei raccogliere dei soldi per donarli all’associazione che seguo, ti va di scrivere un racconto?”

Le mie conversazioni iniziavano più o meno così con i miei autori emergenti.

“Raccontami una storia”- Un e-book nato con Mosaico Edizioni ha questo obiettivo: raccogliere fondi per dalla parte dei più deboli, un’associazione salentina che seguo insieme a Sandro Barone e altri amici. Aiutiamo 98 famiglie con viveri, libri, piccole donazioni e cose di cui hanno bisogno.

COMPRALO E LEGGILO

Una serie di racconti uniti dal TEMA LIBERO 🙂

Perché lo dovreste acquistare?

Perché con 3 euro potete: leggere nuove storie e aiutare il prossimo.

Non è già abbastanza?

COMPRALO CON UN CLICK >> AMAZON

Troverete i racconti di:

Roberta Caradonna, Vittorio Piccirillo, Francesca Pala, Mirco Goldoni, Ivano Steri, Franco Liparota, Mary Castaldi Cerasuolo, Jacqueline Magi, Matteo Pratticò, Moreno Zoli.

Leggi Tutto Nessun Commento

“Minuti scritti. 12 Esercizi di pensiero e scrittura” di Annamaria Testa

Durante la quarantena ho letto…

… Un nuovo libro di Annamaria Testa, specializzata in comunicazione pubblicitaria e non solo.

Perché ho letto questo libro?

Perché studiare, approfondire e esercitarsi è fondamentale: soprattutto per chi come me scrive, scrive, scrive.

I capitoli sono interessanti: spesso si osserva un’immagine e poi si descrive oppure dobbiamo immaginare qualcosa per poi parlarne; a volte bisogna mettersi nel panni di una persona del 1300, altre volte bisogna fingere di esser dei bambini.

All’inizio di ogni capitolo c’è scritto: tempo di lettura, tempo per fare gli esercizi e tanti esempi interessanti.

Così da brava studentessa ho letto ogni capitolo con matita e taccuino accanto: leggo, scrivo e snocciolo l’esercizio e poi vado avanti.

Non ha senso, a mio dire, comprare il libro e non esser disposti a esercitarsi; questo testo m’ha offerto spunti di riflessione e ho riso molto, molto, molto spesso.

Io personalmente l’ho ordinato tramite Amazon ed è arrivato subito!

Tramite questo link è possibile usufruire di un piccolo sconto personalizzato per tutti i miei lettori.

AMAZON

Sono DODICI ESERCIZI che si possono fare in qualsiasi momento, anche uno al giorno (come se ce lo avessero prescritto)!.

Io personalmente lo ritengo valido: COMPRALO!

https://amzn.to/3aIxn2O

Leggi Tutto 1 Commento

“Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa” di Luis Sepùlveda

Tutte le volte che le amiche-mamme mi fanno leggere o vedere i libri dei loro bambini, ne rimango sempre affascinata.

Colori, rime, disegni: un bel mondo eh?

E delle fiabe per adulti: ne parliamo?

Sì, ve ne parlo oggi.

Ho letto, questa notte, in un’ora, “Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa”, un libro scritto da Luis Sepulveda, venuto a mancare pochissimi giorni fa.

Non è difficile capire, dallo stesso titolo, di cosa parlerà il testo ma ciò che m’ha incantato è la modalità narrativa.

Son rimasta emozionata a tratti, sbigottita, ammutolita, nostalgica.

Ho pianto per come la balena descrive noi umani, ho pianto per la crudeltà che rappresentiamo e che ovviamente siamo.

Il libro in questione ha venduto 3 milioni di copie: motivo?

IL LIBRO EMOZIONA DA SUBITO.

Ho apprezzato le illustrazioni, son rimasta a guardarle per diversi attimo; se avessi un figlio leggerei ad alta voce questo testo e comprerei anche gli altri.

Io ho voluto comprare il libro cartaceo, arrivato subito grazie ad Amazon, ho speso 14 euro, lo trovi qui >> CARTACEO

Se invece vuoi l’e-book, il costo è pari a quasi 4 euro e lo trovi in questa sezione >> E-book

Il mio segnalibro fa parte di una collezione da 30 pezzi, ovviamente del mitico Van Gogh, se vuoi farti un regalo comprali, son economici e ti danno allegria: SEGNALIBRI >> AMAZON

Leggi Tutto Nessun Commento

Africa e Roma m’hanno cambiato la vita

Sì, un titolo forte ma è la verità della mia vita.

HAPPY B DAY ROMA!

Il Natale di Roma, anticamente detto Dies Romana è conosciuto anche con il nome di Romaia, è una festività laica legata alla fondazione della città di Roma, festeggiata il 21 aprile.

LA MIA STORIA

Non avevo compiuto 21 anni, appena laureata a Lecce, scappavo a Roma per respirare una nuova aria.

Così mi iscrissi alla specialistica, una casa condivisa con un’attrice che col tempo sarebbe diventata una sorella maggiore e Africa, sempre presente, sempre con me.

Non conoscevo nessuno, sì, NESSUNO.

Eppure uscivo ogni giorno, cominciavo a parlare coi vicini, con i proprietari di cani, andavo nei parchi, camminavo, poi correvo, poi uscivo, poi leggevo, studiavo, lavoravo, leggevo fino alle cinque del mattino, fumavo sul balcone, approfondivo la vita.

ROMA M’HA CAMBIATO LA VITA.

Senza Africa non avrei MAI fatto quel passo; dopo quattro anni però mi trasferisco a Modena, oggi vi scrivo da qua.

Dovrei essere a Cagliari per un lavoro ma il COVID-19 ha cambiato i nostri piani, così ci si adatta.

Africa ha cambiato i miei ritmi, m’ha responsabilizzato, m’ha fatto maturare, m’ha fatto (qualche volta) preoccupare.

(Se ti piace la bandana di Africa la trovi qui ad un prezzo super scontato: LINK )

Mi fa sorridere quando mi guarda con quegli occhi color nocciola, la chiamo “DONNA BAFFUTA” perché è un tratto tipico del Jack Russel.

Quando presi la seconda laurea feci un viaggio di 11 giorni in giro per l’Italia con Africa, sì in treno con lei.

Quanto ci siamo divertite e quante persone abbiamo conosciuto.

Qualcuno lo ricorda ancora, il mio viaggio con Africa. Lo ricorda anche lei, a volte le dico “Africa hai viaggiato più te di altre persone”!.

Salento, Roma, Verona, Pisa, Bologna, Modena, Padova, Venezia, Slovenia, borghi medievali, San Marino, Pesaro e chissà quante altre città che al momento mi sfuggono; sì perché anche la mia memoria vacilla.

(Se ti piace la bandana di Africa la trovi qui ad un prezzo super scontato: Link )

Non ho mai paura di cambiare vita, non ho paura perché con me ho la mia compagna di vita: Africa, 7 anni e una personalità da vendere.

Me lo chiedono in tanti: sì lavoro in giro per l’Italia e Africa, quando si può, viene con me.

Trovate la nostra quotidianità qui: FACEBOOK

Leggi Tutto Nessun Commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2020 – P.I. 04939570752