“Giro di vite” di Henry James

Quando ho ricevuto Giro di vite in regalo ho pensato:
“Sì, copertina carina, sarà un bel classico”.

Mi sbagliavo: non è un classico qualunque ma un bel noir.

Un libro di 176 pagine che m’ha tenuto col fiato sospeso.

Il racconto ha conosciuto differenti interpretazioni, spesso mutualmente escludentesi; gli studiosi hanno cercato di determinare l’esatta natura del Male insinuatosi nella storia. 

Un libro che può esser interpretato, secondo me, a secondo degli stati d’animo.

I piccoli Flora e Miles son composti, educati, silenziosi: dei bambini modello; la loro nuova educatrice però non sa cosa le accadrà.

Una grande dimora, tanti domestici, uno zio assente e la signora Grose così timorosa e coraggiosa insieme.

Il piccolo Miles così educato ha combinato qualcosa di grave in collegio: non potrà tornarci.

La loro educatrice poi un giorno, poi una sera, poi durante il meriggio e in altre occasioni noterà della strane figure aggirarsi tra i loro spazi: dei fantasmi.

Flora un pomeriggio fugge, Miles morirà all’improvviso.. e non è tutto.

Leggetelo: non ve ne pentirete!

ASSOLUTAMENTE CONSIGLIATO.

COMPRALO CON LO SCONTO>>CLICCA

Leggi Tutto Nessun Commento

Les Flâneurs Magazine

La casa editrice barese Les Flâneurs Edizioni, in occasione del suo quinto compleanno, arriva in libreria con una bella e interessante novità.

Casa editrice seria, professionale, sempre al passo coi tempi.

È nato Les Flâneurs Magazine, una rivista trimestrale a distribuzione gratuita, disponibile da metà maggio in molte librerie indipendenti del territorio italiano, che ha come obiettivo quello di far conoscere a un pubblico più ampio le novità editoriali della casa editrice.

«La rivista sarà, quindi, – come ha affermato l’editore Alessio Rega – uno strumento per essere ancora più vicini ai lettori e ai tanti librai, soprattutto quelli indipendenti, con i quali collaboriamo. Ogni tre mesi proveremo a raccontare cosa accade in redazione, svelando quelle che sono le novità più interessanti che finiranno sugli scaffali ma anche tutte le iniziative che riguardano la casa editrice, come ad esempio la partecipazione a fiere e festival o gli eventi online».

I lettori potranno scegliere tra l’abbonamento gratuito all’edizione digitale del magazine o quello a pagamento per l’edizione cartacea.

Durante questi mesi ho letto alcuni libri di questa CE e ti segnalo le letture che m’hanno più colpito.

ALICE STOCCO>> CLICCA

EMILIANA ERRIQUEZ >> CLICCA

ALESSIO REGA>> CLICCA

Leggi Tutto Nessun Commento

“Mio fratello rincorre i dinosauri” di Giacomo Mazzariol

Lunedì il corriere ha suonato a casa, quale novità? Nessuna.

Son arrivati dei nuovi libri, così in un giorno e mezzo ho divorato questa lettura “Mio fratello rincorre i dinosauri” di Giacomo Mazzariol.

Questo è il secondo testo che leggo dove si parla della sindrome di down.

Nessuna delle persone che conosco è SPECIALE come loro, così ho pensato che un buon testo, mi potesse far capire le loro splendide caratteristiche.

Ho amato questo libro per lo stile di scrittura, i dialoghi, le descrizioni di Giacomo, Giovanni, le sorelline, la figura del padre.

Chiave di lettura? Ironia. ASPETTO CHE ADORO!

Giovanni ha un cromosoma in più, ha una sua visione della vita, vive in un mondo diverso dal nostro e sotto alcuni aspetti migliore.

Non nutre rancore, non è negativo, vede del bello ovunque.

Vive la vita Giovanni, vive la vita per venti minuti.

Questo libro merita 5 stelle su 5. 175 pagine, prezzo di copertina 12 euro.

Se siete pigri o curiosi, potreste anche vedere il film. 🙂

Potete comprare il libro con un click>> CLICCA

Quello in foto è il mio ferma pagine, unico, utile >> CLICCA

Leggi Tutto Nessun Commento

Ricominciare

5 Maggio 2020.

Rientro nel mio ufficio, il profumo dei libri vi avvolge.

Il divano rosa pastello mi attende, mi siedo, abbraccio il cuscino: SI RICOMINCIA!

Si ricomincia a vestirsi bene la mattina, si ricomincia a pensare, si ricomincia ad elaborare, si ricomincia a vivere.

Il covid-19 ha voluto metterci alla prova ma noi umani siamo più forti: mente e cuore ci aiuteranno.

Così ricomincio a far consulenze agli autori, agli editori, ai privati.

Ricomincio ad elaborare strategie per il lancio di alcuni libri, perché la cultura non può fermarsi.

E così programmo le novità:

16 Maggio corso per “Imparare a promuovere il proprio libro tramite 30 metodi”.

Si ricomincia a registrare le video-recensioni per Youtube.

Si ricomincia ad intervistare gli autori a distanza.

Si ricomincia con le dirette live di Facebook.

Si ricomincia a parlare di libri anche se io, in fondo, non ho mai smesso.

Ho comprato questo cuscino durante la quarantena così da casa l’ho portato in ufficio perché INSIEME ricomincereremo.

Ah il cuscino? Eccolo qua dove comprarlo!

Leggi Tutto Nessun Commento

“L’isola dell’abbandono” di Chiara Gamberale

Ieri ho letto questo piccolo libro di 216 pagine che m’ha tenuto compagnia per un paio di ore.

L’ambientazione è tra Italia e Grecia: viaggio che mi piace molto anzi, magari, programmerò una vacanza a Naxos, l’isola dell’abbandono così descritta da Arianna, protagonista principale del testo.

Il libro tratta il tema della genitorialità, tema delicato e attuale sempre.

L’assenza come ricerca della vita: Stefano, folle, intenso, artista, Di così vero, pragmatico, amorevole; Damiano così ruvido ma così fragile.

La protagonista Arianna è combattuta sempre: da quando si sveglia fino a quando prova a dormire, diventa Madre aspetto che la cambierà da subito, una maternità diversa dalle altre, dalle altre persone con le quali ci si può rapportare.

Molte domande, dubbi, risposte, osservazioni all’interno del libro che ho trovato ESTREMAMENTE INTENSO.

Adoro lo stile di scrittura di Chiara Gamberale ed è un testo che consiglierei a tantissime persone.

“L’isola dell’abbandono” di Chiara Gamberale, 216 pagine, Universale Economica Feltrinelli.

Puoi comprare il libro con un click: CLICCA PER LO SCONTO

Quel piccolo oggetto in foto m’ha cambiato la vita, è in legno, rifinito ed è una taglia SMALL: CLICCA PER COMPRARLO.

Leggi Tutto Nessun Commento

Libri a domicilio e in viaggio per l’Europa

Molti dei miei lettori, m’hanno confessato, hanno riscoperto il piacere della lettura grazie a questa quarantena.

Ecco, come dico sempre: bisogna trovare qualcosa di positivo anche nelle situazioni apparentemente negative.

LIBRI A DOMICILIO è una nuova iniziativa da me ideata proprio durante questi giorni.

Ho spedito diversi libri sia di Mosaico Edizioni che le stesse antologie da me curate e mi son detta: ALLARGHIAMOCI!

Il metodo è molto semplice: a fine articolo troverai il catalogo dei libri a disposizione, a Modena li porterò direttamente io, a casa o nei negozi, con la mia macchina e con la mia compagna d’avventure Africa. Mentre fuori Modena, in giro per l’Italia e anche fuori il nostro paese, li spediremo.

La scorsa settimana ho spedito, per esempio, tre libri in Germania quindi perché non spedirli ovunque?

La consegna a domicilio su Modena sarà gratis e pensate se spendete 25 euro riceverete anche la borsa in cotone in omaggio o un libro impacchettato a sorpresa!

Per le spedizioni fuori Modena il prezzo di consegna sarà deciso insieme al lettore, in base la modalità scelta.

Potrete ordinare il libro tramite e-mail a Ilblogdieleonoramarsella@gmail.com o mandando un sms al 3802646915.

Potrete pagare tramite postepay, paypal, bonifico o direttamente in contanti alla consegna.

Siete pronti a ordinare i vostri libri? Arriveranno subito!

Ecco a te il catalogo, scaricalo, leggilo e …. SCRIVIMI!

185 Download

Leggi Tutto Nessun Commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2020 – P.I. 04939570752