Lo scambio culturale? FALLO!

Durante la vita di ognuno di noi si compiono scelte, si valutano conseguenze, si vive ogni istante e si esplorano nuovi mondi a noi così lontani ma che, come calamite, ci attirano a loro per le svariate sfaccettature che le caratterizzano.

Qualcuno dice che esiste una lista delle “dieci cose che devi assolutamente fare” nell’arco della tua esistenza, vorrei inserire nella top ten, come esperienza da fare assolutamente, lo SCAMBIO CULTURALE.

Lo scambio culturale è un tipo di esperienza che è possibile fare sia in Italia sia all’estero tramite delle associazioni che lavorano in questo campo, fortunatamente per noi, nel Salento esiste un’associazione con sede a Poggiardo “Jump In” che dà l’opportunità a tutti i giovani di andare fuori, esplorare, conoscere, migliorarsi e vedere quel fantastico mondo così svariato e differente.( a noi)

Io personalmente ho colto l’occasione al balzo e grazie all’opportunità da loro offerta, sono stata per una settimana ad Adana, a sud della Turchia, sul confine Siriano e, dopo pochi giorni che sono rincasata la mia mente vuole assolutamente rifare quest’esperienza che si è dimostrata valida ed utile anche all’anima.

Ogni scambio culturale ha un tema, il mio ad esempio si chiamava “Cultural puzzle” e oltre a cinque italiani, c’erano ragazzi provenienti dalla Georgia, Romania, Ucraina, Egitto e via discorrendo che tramite giochi, meeting, discussioni, visite guidate e attività di questo genere è stato possibile conoscere e ovviamente rimanere in contatto.

Delle volte ci capita di snobbare determinati posti, luoghi dell’Europa e non, che a  priori non ispirano in noi nulla, in realtà, ho imparato sulla mia pelle che questo atteggiamento rappresenta  l’errore più grande che si possa fare, qualsiasi parte del mondo ha il diritto di essere conosciuta, in tutti gli angoli della terra è possibile imparare qualcosa e fermare degli istanti nella nostra testa e di conseguenza farne tesoro.

Grazie all’associazione Jump In ho potuto conoscere un nuovo posto, tantissime persone, tradizioni, culture, colori, modi di vivere, di mangiare, di camminare…TANTISSIMI MODI D’ESSERE, per cui colgo l’occasione per ringraziare Jump In e tutto lo staff, chi ha vissuto con me questa bellissima avventura con la speranza di incontrarci dovunque, con chiunque ma senza cambiare il nostro spirito avventuriero!

Immagine

Tags: , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Commenti (1)

  • Avatar

    Faty

    |

    Brava ele!!! Condivido in pieno!!

    Reply

Lascia un commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2024 – P.I. 04939570752

 Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni