“La regina degli scacchi” di Walter Tevis

Ho comprato “La regina degli scacchi” di Walter Tevis per puro caso ed è stata l’acquisto migliore della settimana.

Potrei dirvi che è un libro straordinario ma sarebbe riduttivo, è molto di più.

Un romanzo perfetto dove DAVVERO non riuscirete a chiuder il libro.

Beth Harmon vive in un orfanotrofio, pensa di esser bruttina e di non aver speranze; viene spedita nel sotterraneo del collegio e lì conosce il Signor Shaibel che dinnanzi ad una scacchiere le spiega – a gesti- il suo mondo.

Così Beth si appassiona al bianco, nero. Comprende le regole, ripete le partite già giocate mentalmente e spera un giorno di diventar brava; così avviene, una famiglia l’adotta, il quadro è chiaro da subito: il padre è quasi assente mentre la madre sempre presente in casa, si presenta da subito come una donna un pò strana.

Beth legge le riviste del settore, si fa conoscere nell’ambito degli scacchi e ambisce a diventar UN MAESTRO. Vince il primo torneo, torna a casa con qualche dollaro e da lì scopre un appassionante mondo fatto di scacchi, speranze, giochi, viaggi e -a volte- la morte.

La difesa siciliana, Gambetto di Donna sono solo alcune sue armi che utilizzerà una volta seduta ad un qualsiasi tavolo da gioco.

Beth è forte, nasce sfortunata ma costruisce la sua vita passo dopo passo.

“La Regina degli Scacchi” di Walter Tevis, 320 pagine, prezzo di copertina 9 euro.

Acquistatelo con lo sconto >> CLICK

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2020 – P.I. 04939570752