IL SALONE DEL LIBRO 2024 SI AVVICINA: SCOPRIAMO ALCUNE NOVITÀ PRESENTI ALLO STAND BESTRONG EDIZIONI E IL BLOG DI ELEONORA MARSELLA

Tra tutti gli eventi letterari più attesi quello del Salone Internazionale del libro di Torino è
sicuramente posizionato in cima alla lista di qualsiasi appassionato del mondo della lettura.
Le aspettative del SalTo sono sempre altissime, questo grazie alle tantissime iniziative che
l’organizzazione riesce sempre ad offrire, ma soprattutto perché ogni anno le case editrici riescono
a proporre grandi novità letterarie spesso molto attese.
Anche Il Blog di Eleonora Marsella, con il suo stand condiviso Be Strong Edizioni (la sua florida e
fresca casa editrice) ha in serbo per tutti i suoi lettori molte nuove uscite, oltre a meravigliosi
autori e autrici tutti da conoscere.
Nei suoi ben 24 mq di stand, sarà infatti possibile trovare tantissime nuove pubblicazioni, ma non
solo. Ci sarà uno spazio dedicato alle interviste agli autori, che verranno gestite da Sara Colangeli e
Ilaria Carpinelli, due professioniste della comunicazione, che terranno alta l’attenzione del
pubblico attraverso pubblicazioni strepitose sui canali social più cool del momento, questo perché
per Eleonora Marsella e tutto il suo staff tutto deve essere curato nei minimi dettagli, e per farlo si
avvale di persone altamente capaci e preparate.
Durante le giornate non mancheranno eventi esclusivi, come la premiazione degli autori contenuti
nell’antologia “Caro libro, raccontami”, l’opera dedicata al secondo concorso indetto dalla Be
Strong Edizioni, che si terrà sabato 11 maggio alle ore 10.30 in Sala Lisbona. E se l’astrologia vi
affascina, domenica 12 maggio dalle 10.30 alle 18.00, sempre presso lo stand di Eleonora, vi
aspetta La Nettuniana, che regalerà a chi acquisterà la sua nuova opera “Astrologia per artisti” una
esclusiva lettura dei simboli del proprio tema natale. Questi sono solo due dei tantissimi motivi per
cui ognuno di voi dovrebbe cercare lo stand J105 al Padiglione 2 del Salone di Torino.
Ma scopriamo nel dettaglio qualcosa di più riguardo ad alcune delle opere e dei loro autori che vi
attenderanno nello stand.
MARTA BRIOSCHI
Nata a Milano nel 1967, single di ritorno con tre figli. Vive a Bolzano. È da sempre appassionata di
libri, cinema e culture orientali. Viaggia moltissimo e per diletto traduce dall’inglese i sottotitoli
per serie TV asiatiche, che le hanno dato l’ispirazione per i suoi romanzi gialli “La casa gialla” e “Il
gioco delle ombre”, pubblicati per Be Strong Edizioni. Questa talentuosa autrice ha poi pubblicato
altri due libri. Uno, “La casa amarilla” è la traduzione spagnola del suo primo giallo e poi “Ferite a
fior di labbra”, il suo libro così apprezzato da aver vinto già diversi premi importanti, il più recente
è stato il “Premio Speciale della Giuria” dalla Pegasus Literary Award XVI Edizione.

Ferite a fior di labbra

Emma Silvestri è una psicologa alle prime armi che si occupa di dipendenze presso uno studio di
una piccola città di provincia. Le sono stati affidati dieci pazienti con una dipendenza molto
particolare e, nonostante un inizio non proprio felice, le sedute serali procedono senza intoppi,
fino a quando una serie di omicidi getta nel panico il quartiere e tra i cadaveri spunta proprio una
paziente dello studio.
LAURA CLERICI
Nata nel 1973 a Pavia, Laura Clerici si è diplomata al liceo linguistico; da allora si è catapultata nel
mondo del lavoro scegliendo il settore del Turismo. Dal 2002 gestisce una propria agenzia di viaggi.
Ama la letteratura, la musica, le arti in genere, adora gli animali, la natura e ovviamente i viaggi.
Canta nel coro della chiesa da quando aveva otto anni.  Dopo “Mistral” e “La memoria del fuoco”,
pubblicati con Amazon e YouCanPrint, con Be strong Edizioni ha pubblicato “Acque”.

Acque
Le notti di Greta sono tormentate da terribili incubi e la sua immagine, dipinta con candide
pennellate blu e azzurre, appare su misteriosi manifesti…C’è qualche connessione tra le due cose?
Come onde in un mare in tempesta, la vita di Greta verrà catapultata in una realtà che aveva
dimenticato. Così, come l’acqua riporta sempre a galla i suoi segreti, anche Greta scoprirà delle
verità su di lei e sulla sua famiglia.
Ma siamo sicuri che in quei ritratti sia raffigurata realmente lei?
GUALTIERO FERRARI
Classe 1970, torinese. Accanito lettore fin da giovane, si rifugia nella scrittura ormai adulto
durante un difficile periodo personale. Oggi abita sulle colline alle porte del capoluogo
Piemontese, è felicemente sposato nonché padre di un figlio appena maggiorenne, e lavora presso
un’azienda di meccanica di precisione.

Satan’s Grill

In un mondo post-apocalittico invecchiare significa morire o diventare un senza-sonno, un mostro
cannibale simile agli zombie dei B-Movies degli anni ‘80, mentre gli adolescenti si danno
appuntamento al Satan’s Grill, un fast food in stile diner Americano, loro rifugio notturno dove
socializzano e pianificano il viaggio verso la salvezza. Si incontrano a ogni calar del sole, ma
stanotte qualcosa è cambiato. Questo libro ha recentemente ottenuto il “Premio speciale
emotion” dalla Pegasus Literary Awards XVI Edizione.
ANGELA GATTUSO
Angela è una giovane di 31 anni, nasce in provincia di Bergamo, dove vive tuttora. Reduce da una
storia di lunga data, che purtroppo l’ha fatta sentire sbagliata per diverso tempo, non ha perso la
voglia di credere nell’amore. Il suo è un passato travagliato per quanto riguarda la salute mentale,
ma ciò che ha affrontato le ha fatto capire quanto la vita sia un dono prezioso sebbene spesso non
facile.

Tra vivere e morire ho scelto me
Cosa potrebbe spingere una giovane ragazza, a cui apparentemente non manca nulla, a ricorrere
ad un gesto estremo? Greta è nel fiore dei suoi anni migliori quando cade rovinosamente in un
limbo da cui sarà impossibile per lei vederne una via d’uscita. Nessuno sembra comprendere la sua
sofferenza e questo la spinge ancora più a fondo. Greta dovrà affrontare un lungo viaggio di
riscoperta interiore per rivedere la luce, ma non è facile curare certe ferite dell’anima, soprattutto
quando non c’è nessuno disposto ad ascoltare.
LUCA ROFFI
Luca Roffi nasce a Milano nel 1981 e si laurea in Economia all’Università Cattolica di Milano. Passa
diversi anni all’estero prima per studio e poi per lavoro, tra New Orleans, Glasgow, Budapest e
Dublino, per poi tornare in Italia nel 2012. Attualmente lavora per una start up nel settore e-
mobility e scrive di vino per Giallo Zafferano.

Il detective Marelli – Sangue e arte, una storia a colori
“Il detective Marelli – sangue e arte, una storia a colori” è un noir ambientato a Milano ai giorni
nostri. Giulia, affermata pittrice, si rivolge al detective Marelli, ex poliziotto dall’infanzia turbolenta
e da un presente tutt’altro che lineare per ritrovare i suoi colori, persi uno ad uno, la cui mancanza
la relega ad una vita in bianco e nero. È chiaro fin da subito che si tratti di un’indagine non
convenzionale, che andrà ad esplorare le mille sfumature di una mente sensibile ed artistica.
RICCARDA PESCE
Riccarda Pesce vive tra le colline del Monferrato. Fa parte di una compagnia teatrale dal nome
“Colline 50”, è consigliere comunale e insegna Economia Aziendale. Ha pubblicato “Alla ricerca
della Fontana Magica” e “Problemi nel regno della Fontana Magica”, quest’ultimo edito dalla Be
Strong, è il secondo volume della sua “trilogia della Fontana Magica”, il cui capitolo finale è
attualmente in lavorazione.

Problemi nel Regno della Fontana Magica (ANTEPRIMA ESCLUSIVA AL SALONE 2024)
Il regno della Fontana Magica è minacciato da nuove forze malvagie. Nonostante il desiderio
espresso da Daniel nel primo volume, nuovi conflitti sembrano dilaniare le terre circostanti
seminando morte e distruzione. Per questo motivo Daniel, Tomas ed Eleonor decidono di
rimettersi in viaggio per scoprire la verità dietro il nuovo male, turbati dal cambiamento che
percepiscono intorno a loro. Ad affiancarli nell’avventura ci sarà anche John, cugino di Tomas.
Riusciranno a risolvere questo mistero?
Questo libro sarà disponibile in anteprima al Salone di Torino, la data ufficiale di pubblicazione è
prevista per il 24 giugno 2024.

Quelli indicati finora solo alcuni degli autori pubblicati dalla casa editrice di Eleonora Marsella, ma
chi la conosce sa che attraverso il suo blog promuove sempre con grande entusiasmo anche autori
al di fuori della Be Strong. Volete un assaggio di cosa potrete trovare al salone? Proseguite con la
lettura e potrete farvi un’idea di cosa vi aspetta!
FRANCESCA GIACOMELLO
Francesca Giacomello, autrice romana, scrive per  diverse riviste scientifiche in lingua
inglese (quali Nature e Science) e oltre al libro “Favole 2.0” ha pubblicato “In Cammino Con
Le Encicliche”.

Favole 2.0 – Favole classiche ambientate nei giorni nostri
In un mondo dove le fiabe antiche si fanno moderne, Cenerentola è un genio informatico che
rivoluziona il mondo e la Sirenetta lotta per la conservazione degli oceani. In questo libro i classici
prendono vita in una nuova era: i castelli diventano grattacieli, boschi incantati si trasformano in
parchi urbani, e le principesse cercano l’indipendenza. Un’avventura dove passato e presente si
intrecciano tra le sfide del mondo moderno .Questo breve testo reinterpreta le fiabe classiche
dell’infanzia attraverso brevi tracce, facendole rivivere nella realtà che ci circonda.
SIMONE VISMARA con il suo libro “Stelle di alabastro”

L’Amore.
Chi non è mai stato innamorato? Chi non ha mai gioito oppure sofferto per amore? Chi non si è
mai sentito innamorato di qualcuno, di qualcosa, di un luogo?
L’amore…contare le forme dell’amore è come provare a contare l’infinito.
L’amore è il sentimento più grande e più incomprensibile di tutti: forse è il mistero della vita, della
nostra stessa vita.

Le poesie di questa raccolta, parlano proprio di questo: le emozioni che l’amore (e la vita stessa)
donano ogni giorno: alcune potranno far nascere una lacrima perché anche l’anima ha bisogno di
parlarci e lo fa attraverso le lacrime, le emozioni forti; altre parlano con metafore di stelle, di cieli
notturni e remoti, per farci capire che la poesia è infinita.
Questo libro vuole raccontare perché le parole sono in grado di dar voce al nostro cuore: l’unico
modo per farlo parlare è la poesia perché la poesia parla il linguaggio del cuore.
La voce della poesia…la voce del cuore, del nostro cuore.

GABRIELLA ROMOLINI
Gabriella Romolini è nata a Fiesole il 27 febbraio 1954 dove vive con la sua famiglia. Nel dicembre
2020 è uscito il mio suo primo libro dal titolo “Sotto la neve pane – Una lunga chiacchierata” che
ha scritto in collaborazione con la propria madre, ultranovantenne, durante il primo lockdown.
Da quel momento ha ripreso a scrivere riscoprendo un’antica passione rimasta sopita per lungo
tempo, ma mai dimenticata. Nel 2022 ha pubblicato il suo secondo libro dal titolo: “Esercizi di
scrittura – Storie a lieto fine”
Esercizi di scrittura – storie a lieto fine
L’intensa opera Esercizi di scrittura si compone di battiti d’ali di farfalla e stelle, di silenzio e gioia,
di sorrisi e malinconia, di mare, di sole e di luna, uniti nell’armonia dell’arte, laddove i racconti
brevi e le poesie sono carichi di centimetri di cuore e grammi d’anima, di frammenti di ricordi e
granelli di sogni…

FRANCESCO BONVICINI con “Sangue sulla croce”
La Valletta.
Un uomo consegna una misteriosa lettera al cardinale Hermann Reuter, arcivescovo di Colonia, in
visita a Malta.
Colonia.
Una suora barbaramente stuprata e assassinata nella Rathausplatz.
Un prete sgozzato nel confessionale della cappella del Sankt Antonius Krankenhaus.
Cosa collega queste morti a quella lettera, la quale pare incutere più paura di un’arma?
A questa e a molte altre domande dovranno rispondere i poliziotti della Prima Squadra della
Sezione 1, l’ex Terza Squadra Omicidi, che suo malgrado si troverà costretta ad accettare
l’interferenza di colleghi poco graditi e ad accorrere in tempo per scongiurare che la Signora
vestita di nero possa stringere col suo freddo abbraccio le persone a cui più tengono.

Lucy Lo Russo con “Andrea non parla”
Andrea e Lucy sono due fratelli fortemente uniti. Lui non può parlare: è autistico, ma sa
comunicare gioia, dolore, affetto ed esigenze personali. Lei è stata una teenager ribelle: ha lasciato
presto la famiglia. Quando lui peggiora, Lucy corre in suo soccorso. Chiede a familiari ed amici di
chiarire gli snodi della storia di Andrea. Ma la “verità” familiare non è sempre univoca. La vicenda
si snoda attraverso sei anni, ma i flashback illuminano il passato. Una famiglia travagliata che si
disgrega per poi riunirsi nel bene di Andrea.

Come potete capire vi aspetta uno stand veramente ricco e variegato al Salone del Libro di Torino! Ogni lettore può
trovare il suo libro del cuore, ma per scoprire tutta la vasta collezione non vi resta che partecipare a questo
importantissimo evento, che vi rimarrà nel cuore per moltissimo tempo.
Il Salone Internazionale del Libro vi aspetta a Torino dal 9 al 13 maggio! Potete acquistare i vostri biglietti
direttamente sul sito ufficiale, cliccando il seguente link: https://www.salonelibro.it/visita/biglietti.html

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2024 – P.I. 04939570752

 Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni