IL PATTO (a puntate) di STEVE ZANNA

Oggi vi parlerò di “scrittura a puntate”, un modo di lettura svelto e non impegnativo, il ‘rinnovatore’ di questa nuova modalità è Steve Zanna.

steve zanna

Steve nasce in Brasile a Manaus, classe 1982, trasferendosi presto a Torino, su e giù da Genova per lavoro, la scrittura è da sempre il suo modo per evadere e fantasticare.

Amante della montagna, fin da bambino ha trascorso le sue estati a Pragelato un paese della Val Chisone non lontano da Torino e proprio qui nell’estate del 2014 prende vita il progetto de “Il patto”.

Pragelato Nebbia

Come nasce la storia IL PATTO?

<<Il genere scelto è quello horror – racconta Steve- e dopo una settimana di soggiorno a cavallo tra novembre e dicembre di quest’anno inizio a scrivere. Il paesaggio, le atmosfere silenziose, le stradine vuote sono ben lontane dal clima agostano e turistico. Effettuo alcuni scatti fotografici ed uno in particolare rappresenta la chiave di volta: il paese è immerso nella nebbia mentre tutt’intorno i colori lividi dell’autunno rendono l’atmosfera maggiormente inquietante. Mi chiedo cosa potrebbe accadere sotto quella nebbia e immagino una serie di personaggi che si ritrovano per svariati motivi sulla Strada Statale che conduce a Pragelato. Scelgo un arco temporale breve: dal pomeriggio del 4 dicembre al mattino del 5. Un fotografo professionista, un rappresentante con il suo capo, due studentesse, un impiegato di banca neo trasferito nella piccola filiale si troveranno quella notte prigionieri di un incubo antico che lega alcuni abitanti del posto (la Guida, il Meccanico, ecc) ad un evento accaduto più di settant’anni prima. Dovranno affrontare non solo le paure dettate dai luoghi e dalle situazioni, ma anche i loro conflitti interiori mettendo a nudo le loro vere personalità>>.

Pensi che pubblicare a puntate sia vantaggioso o svantaggioso?

<<La pubblicazione a puntate, come noto, fu di notevole successo nel passato. Oggi, in un tempo caratterizzato dal “tutto e subito”, la mia scelta vuole essere una riproposta di quel clima dell’attesa verso un pubblico di lettori che non aprirà più un giornale domenicale, ma un sito web. Il sito certamente permette la gestione e l’aggiornamento continuo dei contenuti, ferma restando l’attesa del “cosa succederà dopo?”. La scelta della pubblicazione delle “puntate” in un giorno fisso (il mercoledì) vuole essere uno stimolo al lettore cui si offre la sicurezza che in quel dato giorno sul sito avrà una nuova parte del libro. Ovviamente anche la pagina Facebook offre un aiuto notevole nel diffondere le notizie e gli aggiornamenti del sito, grazie soprattutto all’immediatezza con cui è possibile coinvolgere i lettori facendo conoscere anche ai “nuovi” sia il sito che il progetto narrativo>>.

Pubblicherai il libro per intero a fine stagione?

<<Certamente la pubblicazione del libro completo sia online che cartaceo è uno degli obiettivi che mi sono prefissato. La pubblicazione delle puntate dovrebbe concludersi prima dell’estate, momento in cui io stesso tornerò a Pragelato per poter revisionare tutto il materiale e prepararlo per una versione definitiva in formato e-book ed eventualmente cartacea>>.

Una modalità di lettura abbandonata negli ultimi ma che, con Steve riprende a vivere, insieme al suo neo progetto IL PATTO che, riscuoterà, sicuramente grandi successi.

Il sito ufficiale è www.ilpatto.onweb.it la pagina FB invece https://www.facebook.com/ilpatto2015

copertina patto

Tags: , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2024 – P.I. 04939570752

 Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni