“Finché c’è prosecco, c’è speranza”

Dal libro al film,

dal film al libro: quante volte capita?

Ecco: vi parlo del film “Finché c’è prosecco c’è speranza”.

Il film è del 2017, tratto dall’omonimo romanzo di Fulvio Ervas, edito da Marcos y Marcos.

Il film ha una fotografia meravigliosa: il Veneto ne è protagonista.

Vigneti, colori, Venezia e una lotta morale per il biologico.

Il conte Desiderio Ancillotto è da poco morto e subito dopo ci saranno altre perdite; uno strano personaggio poi fa capolino nel cimitero dove c’è una strana sostanza, quasi ruggine…

 L’ispettore Stucky, da poco nominato, è chiamato a indagare sulla vicenda e si ritroverà a scoprire dei fatti noti ma mica tanto.

Vuoi conoscere il testo? CLICCA

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2020 – P.I. 04939570752

Privacy Policy