Warning: session_start(): open(/tmp/sess_11bd7d646477090b48a10cfe37465f77, O_RDWR) failed: Disk quota exceeded (122) in /home/customer/www/ilblogdieleonoramarsella.it/public_html/wp-content/themes/yoo_sun_wp/warp/systems/wordpress/src/Warp/Wordpress/Helper/SystemHelper.php on line 521

Warning: session_start(): Failed to read session data: files (path: /tmp) in /home/customer/www/ilblogdieleonoramarsella.it/public_html/wp-content/themes/yoo_sun_wp/warp/systems/wordpress/src/Warp/Wordpress/Helper/SystemHelper.php on line 521
Toma Maglie Archivi - Pagina 2 di 2 - Il Blog di Eleonora Marsella

calcio,juniores,salento,Toma Maglie

1^ Partita Juniores Toma Maglie

Si conclude con un grande risultato la disputa tra la Toma Maglie Juniores e Capo di Leuca giocata ad Acquarica con una vincita netta del Mister Giovanni Negro 3 a 1 per noi.

Quando si dice che l’unione fa la forza rappresenta la carta vincente della Toma Maglie, dove Toma, Manisi e Leanza hanno primeggiato sul terreno di gioco.

Il Mister Giovanni Negro intervistato per l’occasione svela i punti di forza della squadra: “Umiltà, aiuto reciproco sta alla base per questi ragazzi, lavoriamo molto durante la settimana sia da un punto di vista tattico che psicologico, poiché molti ragazzi, provenienti anche da categorie inferiori, non sono abituati a gestire stress e nervoso ma l’aiuto viene anche dai compagni con un po’ più di esperienza rispetto ad altri,infatti è da riconoscere il loro costante impegno e merito”.

Il Mister, prosegue dicendo che, è importante appoggiare i ragazzi in qualsiasi momento, bisogna essere prima di tutto educatori poi allenatori perché sono adolescenti di 16-17 anni, ognuno ha i propri problemi, intoppi della vita che caratterizzano la loro giovane età, ed è anche giusto che sia così.

Spende parole positive per il Mister Portaluri della Toma Maglie che, avendo già lavorato insieme conosce molto bene e, infatti, ammette le qualità prima di tutto della persona, sa tenere la squadra unita ed è molto fiducioso verso il campionato, prendendo sempre in considerazione le condizioni di partenza ad agosto, infatti, prosegue, la figura dei tifosi è fondamentale, un punto a favore di cui Maglie può vantarsi nonostante siamo ancora troppo lontani dal coinvolgere l’intera cittadina verso la squadra del proprio paese.

Infine, termina circa le sue attese della Juniores e il primo punto da raggiungere oltre ai risultati è il divertimento, sì, perché i ragazzi devono prima di tutto divertirsi e poi vincere.

 

Speriamo che la prima vincita della Juniores sia una delle tante che andremo a vedere e a sostenere durante l’anno calcistico, vanno i migliori auguri al Mister Negro e al Mister Portaluri per lo sforzo, psicologico e fisico verso la società ma soprattutto verso questi ragazzi che hanno il merito di onorare i colori giallo rosso.

 Immagine

Leggi Tutto Nessun Commento

avetrana,calcio,promozione,puglia,salento,Toma Maglie

Partita Maglie – Avetrana

Una nuova vittoria segna l’ottava domenica di Campionato della Toma Maglie, giocata in casa contro l’Avetrana, penultimi in classifica con cinque punti, con allenatore Forziati.

Match partito benissimo per i giallo rossi che marcano subito il terreno con un primo goal nei primi minuti da Bianco che, verrà poi sostituito da Manisi nel secondo tempo e riceverà, inoltre, un’ammonizione;  mentre l’Avetrana sofferente, cerca di tirare in porta al portiere De Lumè che, pare si sia preso una bella responsabilità nei confronti della squadra dopo l’uscita, nelle precedenti settimane di Lisi.

Immagine

Il secondo tempo viene inaugurato da un bello slancio da parte dei rosso bianchi, accompagnati da pochi tifosi venuti in trasferta e che, di tanto in tanto, abbozzavano un canto quasi timido verso la propria squadra che, invece, necessitava di una bella spinta da parte dei propri tifosi: non succedeva lo stesso per la Toma che, sempre incoraggiata dal dodicesimo giocatore in campo, trionfava con un secondo goal, per mano di Renis, confermando ancora una volta la sua supremazia col pallone.

Stupefacente l’Avetrana prima della fine del Match segna un goal, grazie al giocatore Mummolo che, non perse le speranze riprovando ancora una volta è riuscito a regalare alla propria squadra una boccata d’aria fresca, anche se ciò non rappresenta la loro salvezza, salendo al penultimo posto e cedendo il loro all’ultimo in classifica.

Un colpo di scena arriva come un fulmine a ciel sereno: Il vicecapitano della Toma Maglie Vincenzo Sicuro viene espulso  in un battibaleno lasciando compagni, tifosi e pubblico sbalorditi, perdendo in questo modo l’opportunità di giocare nel prossimo giro a San Vito.

Gli spalti giallo rossi sempre presenti, da tifosi e non, uniti sotto un unico obiettivo: Il primo posto in classifica, i play-off e perché no, un campionato che, gareggiato tra pari – meriti, rappresenterebbe  una bella svolta per tutta la cittadina Magliese, invitata come sempre a venire a sostenere la squadra della propria città.

 Immagine

Leggi Tutto Nessun Commento

calcio,galatone,promozione,puglia,Toma Maglie

Partita Maglie-Galatone

Si chiude con un pareggio due a due la settima domenica di Campionato della Toma Maglie con partita giocata in casa del Galatone, terra battuta e pessimo campo di gioco.

Molta la delusione che ha attraversato la partita prima e dopo, soprattutto quando negli ultimi trenta secondi di recupero, il Galatone ruba un goal alla Toma Maglie, concludendo così e recuperando il punto del pareggio sotto il naso del Portiere De Lumè.

Avversari non validi hanno caratterizzato questa domenica, tifoseria assente del Galatone o quasi assente contro una tifoseria giallo rossa venuta a sostenere la propria squadra direttamente da Maglie: perché i tifosi rappresentano sempre il dodicesimo giocatore in campo anche con un caldo asfissiante e un sole cocente.

La partita proseguiva lentamente e senza colpi di scena, quando, appena prima della fine del primo tempo è espulso un giocatore della Toma Maglie ma Migali subito dopo dieci minuti tira in porta portando nelle tribune un momento di euforia e positività. Degno di nota Tony Renis che non si è fatto attendere, omaggiando la propria squadra con uno splendido goal. Il Galatone recupera subito dopo 4minuti con un tiro in porta, terminando poi la partita negli ultimi trenta secondi di recupero lasciando la Toma Maglie mortificata e accasciata da tale frugalità nel tiro in porta.

Le giornate negative rappresentano per tutti gli uomini una brutta giornata, ma quando a essere negativa è anche la giornata di tifosi e giocatori stessi, questo non va bene, perché bisogna, essere carichi fino alla fine, in campo e fuori, bisogna crederci altrimenti abbiamo già perso in partenza e questo, non lo possiamo permettere.

Lorenzo Adamuccio è molto deluso sia dalla partita nel complesso sia dalla prestazione, si dimostra amareggiato verso i giocatori che, forse,-dichiara-  hanno scambiato Maglie per un villaggio turistico, invece di guardare il campo come terreno di battaglia e di gioco, chiaramente.

Una domenica sfortunata che, si spera, sia solo da esempio per un gioco migliore sia nel campo sia nell’animo.

 ImmagineImmagine

Leggi Tutto Nessun Commento

calcio,promozione,puglia,real gioia,salento,Toma Maglie

Partita Toma Maglie-Real Gioia

Si conclude splendidamente la sesta Domenica di Campionato allo stadio Tamborino Frisari di Maglie, dove, una sempre più agguerrita Toma Maglie ha sconfitto la squadra Real Gioia, accompagnati da pochi tifosi, nelle tribune del Magliese.

La partita appena conclusa ha un solo e netto risultato: due a zero per i giallo rossi che, non dopo poca fatica, su un ormai bel campo da gioco, verde e definito, segnano due tiri in porta verso i giallo blu, sfiniti ma non del tutto vinti anche a termine della partita.

Il primo tempo non ha portato con sé grandi azioni, falli o dispute in campo, tutto tranquillo fino a inizio secondo tempo dove i minuti, scanditi da una sostituzione della Toma, si alleggeriscono ancora di più, compiacendo anche i tifosi nelle tribune sempre più attivi, con un goal del Capitano Stefano Biasco, nome ormai affermato nelle tribune giallo rosse.

La fine non è mai così amara, perché deliziata da un secondo goal che porta un solo nome: Tony Renis, giocatore che pare stia avanzando di domenica in domenica ma senza discriminazione per nessuno, rimaniamo ancora sulla cresta dell’onda dove, si è notato, un bel gioco di squadra anche guidato dal Vicecapitano Vincenzo Sicuro e dal Mister Portaluri, sempre pronto a dare consigli utili ai suoi ragazzi.

In casa, come fuori, i tifosi sono sempre presenti, sempre pronti a urlare i nomi dei giocatori che avanzano; cantano, urlano, incitano, sempre e comunque tutti uniti per un unico obiettivo, negli spalti e fuori: la Vittoria, perché nella vita, come nel calcio, bisogna ambire, e qui, i sogni e i desideri non mancano mai anzi, sono di casa.

Forza Toma! Forza Maglie! Bisogna Vincere!

Immagine

 

Leggi Tutto Nessun Commento

calcio,carlo de giovanni,promozione,salento,Toma Maglie

Intervista a Carlo De Giovanni

Nella vita s’incontrano persone che, spesso, fanno una parte del tragitto con noi, molte si perdono lungo la via, altre cambiano, qualcuno addirittura abbandona la propria terra per nuovi continenti e luoghi, mentre altri, rimangono, coltivano la passione, la fanno crescere, maturare e durare: Carlo De Giovanni è uno di loro.

Nato nei mitici anni 70, dove tutto era nuovo, geniale e psichedelico, segue il Maglie da quando ha otto anni, da sempre in concreto, e non ha mai mollato, anzi, le sconfitte incitano a tornare e a gridare ancora più forte, tutti uniti in unico coro, in un’unica tribuna per uno scopo comune.

Intervistato per l’occasione, rappresenta uno dei personaggi storici nelle tribune giallo rosse e ricorda ancora con amarezza, la sconfitta nell’anno 93-94 del campionato ma, il suo primo ricordo va ad un lontano 1978, prima trasferta a Parabita con spareggio ma quella sconfitta era solo la rappresentanza di una lunga avventura, segnata anche dal Padre, amante anch’esso del Maglie.

Lui, che di esperienza ultras ne ha da vendere, si rivede molto nei ragazzi che frequentano il campo, è felice con loro e per loro ma, ammette, col tempo si è perso molto lo spirito legato al pallone e forse anche un po’ di mentalità, ma i tempi cambiano e anche il mondo del calcio si evolve.

Il suo sogno è di vedere prima di tutto un bel campionato, la possibile vincita ma aspira ancora più in alto, come ai vecchi tempi: la serie D, per fare ciò, probabilmente è necessario che venga anche più gente a seguire la Toma Maglie, infatti, coglie l’occasione per invitare i commercianti Magliesi a seguire la squadra della cittadina, essere uniti è importante e i numeri fanno la differenza.

Perche? Perche? La domenica mi lasci sempre sola, per andare a vedere la partita della Toma…perché?
Avanti, vieni anche tu al campo!

 Immagine

Leggi Tutto Nessun Commento

calcio,promozione,puglia,salento,Toma Maglie,vincenzo sicuro

Intervista al Vicecapitano Vincenzo Sicuro

I ruoli da capitano e vicecapitano sono figure importanti, sono le forze motrici che spingono l’intera squadra a dare sempre il meglio, a essere da esempio ed è anche simbolo di tante responsabilità sia fuori sia dentro il campo: il Vicecapitano della Toma Maglie prende il nome di Vincenzo Sicuro.

Immagine

Già noto negli spalti giallo rossi, cinque anni di militanza nella Toma Maglie ha ricoperto il ruolo di capitano l’anno precedente, ceduto il posto quest’anno al Capitano Stefano Biasco, ragion per cui ricopre un secondo ruolo ma, per questo, di certo, non meno importante.

“Bisogna essere d’esempio sempre, sia nel campo sia fuori, se succede  qualcosa anche negli spogliatoi cerco sempre di capire qual è il problema e di risolverlo nel minor tempo possibile, è una bella responsabilità e ne sono fiero: è importante avere un bel rapporto con il resto della squadra ed è bello che i miei compagni facciano riferimento a me, anche per delle piccole discordanze”- suggerisce Sicuro, intervistato per l’occasione.

Alla domanda: ‘cosa ne pensa della società calcistica’, risponde: “è una bella società, sono tutti compatti, amici, compagni di vita, conoscenti da sempre e sono prima di tutto, grandi tifosi del Maglie, ci credono nel profondo del cuore tutti, fatta eccezione di nessuno”.

Spende parole importanti anche per il Mister Portaluri ed è il secondo anno che lavorano insieme, ammette che  è disponibile sia dal punto di vista calcistico che nella vita ordinaria, una figura indispensabile nella Toma Maglie.

Riguardo alla partita persa, Tricase-Maglie, il vicecapitano ammette che una perdita, ogni tanto, è normale, s’impegneranno affinché questo non possa succedere altre volte e ripete che il loro obiettivo è la salvezza dei quaranta punti, dopodiché si potrà aspirare ai play-off; tuttavia, aggiunge, il Campionato 2013-2014 è equilibrato, non crede ci sia una squadra che possa primeggiare su altre.

Sicuro, finisce l’intervista, ringraziando i tifosi, si augura che possano crescere di domenica in domenica ma soprattutto, ammette che, sono il punto di forza della squadra, sia in casa che in trasferta sempre presenti.

Immagine

Leggi Tutto Nessun Commento

Andrea D'Amico,avella alfredo,avellino calcio,DINO leucci,gianfranco forte,maglie,pasquale d'angelo,salento,Toma Maglie

9 e 10 Ottobre 2013 Incontro con Avellino Calcio

In data 9 e 10 Ottobre 2013 si è svolto un importante incontro a sfondo calcistico presso lo Stadio Tamborino Frisari a Maglie, dal primo pomeriggio fino a giornata inoltrata, scandito da allenamenti, riscaldamenti e una partita per vedere le doti, l’agilità e le caratteristiche dei ragazzi nei propri ruoli.

Sono stati ospitati circa 100 giovani provenienti da molti comuni Salentini, facenti parti di associazioni calcistiche e divise in due gruppi, annata 98-99 e 2000-2001 e sono stati visionati da Gianfranco Forte Direttore Sportivo Responsabile Giovanile A.S. Avellino Calcio dal 1912, Pasquale D’Angelo Capo osservatore e dal Dirigente Avella Alfredo.

Tra la lunga lista dei partecipanti, fanno capolino anche due nomi Magliesi e Forte, il Direttore Responsabile, osserva che sono stati notati diversi elementi, durante i provini, che, quasi sicuramente, parteciperanno nei prossimi mesi alle rispettive squadre giovanili dell’Avellino Calcio. Colgono l’occasione, inoltre, di ringraziare Andrea D’Amico per l’invito rivolto loro e affermano che vengono sempre con piacere nel territorio salentino perché, in più delle volte, si è dimostrato terreno fertile di talenti a volte sbocciati, a volte ancora no, pronti comunque per il salto in serie B.

Il Dott. Andrea D’Amico, agente di calciatori, nativo Magliese, è molto felice dell’incontro di quest’anno e afferma, qualora ce ne fosse la possibilità anche il prossimo anno che, sarebbe ben disposto a ritornare per altri incontri di questa portata, sempre ovviamente, in concordanza con la Toma Maglie.

Perche quando una storia ha una conclusione felice è sempre bello, orgogliosi di quest’incontro calcistico Dino Leucci ringrazia chi ha partecipato e creduto in questa breve avventura ma che, forse, porterà risultati nel tempo.

Immagine

Leggi Tutto Nessun Commento

lecce,lorenzo adamuccio,maglie,puglia,salento,Toma Maglie

Intervista al Presidente Lorenzo Adamuccio

Lorenzo Adamuccio è un nome già noto in campo calcistico: con un passato da
arbitro per ben vent’anni,di cui gli ultimi cinque in serie C da assistente vicepresidente del Maglie nel 2006 con
Vittoria, quest’anno ricopre il ruolo di Presidente dell’A. Toma Maglie.
Soddisfatto della partita di domenica contro lo Scorrano, riconosce un ottimo
risultato conseguito dalla Toma Maglie, esemplare gioco in campo e svela la sua
soddisfazione che cresce domenica per domenica, felice oltretutto della gioia
nutrita da parte dei numerosi tifosi durante e dopo la partita.
La nuova società, costituita interamente da Magliesi, non ha avuto una
partenza definitiva che però, è andata via via migliorandosi con i giorni e
consolidando le figure all’interno, circa la sua posizione, Adamuccio afferma
che in realtà, non si sente Presidente, nel suo ruolo, poiché gli altri sette 
dirigenti, tutti amici tra l’altro, potrebbero, ognuno di loro, ricoprire il
ruolo stesso di Presidenti della società calcistica, un pensiero solidale e
affettivo apprezzabile in poche persone.
Il campionato che la squadra sta affrontando è un campionato equilibrato,
suggerisce il Presidente, poiché, a parer suo, le diciotto squadre che
competeranno per l’ambito risultato, sono quasi tutte allo stesso livello;
quindi si parla di un organico competitivo ed è chiaro che, qualora ce ne sarà
bisogno, i ritocchi nella squadra si faranno sicuramente.
Alla domanda: cosa l’ha spinta a fare il Presidente, egli stesso risponde con
un’affermazione netta e decisa: ‘La passione per la Toma Maglie è irrefrenabile
e non mi son potuto tirare indietro’ come in ogni passione del resto, i colori
giallo rosso è ciò che lo rappresentano al meglio.
Si augura che la partecipazione dei tifosi sia sempre numerosa e calorosa,
anche quando il Maglie giocherà fuori casa, perché i ragazzi hanno bisogno di
noi ed una bella tifoseria è indice di una squadra vincente.

Immagine

Leggi Tutto Nessun Commento

calcio,lizzano,maglie,puglia,Toma Maglie

Partita Maglie-Lizzano

 

 

La Toma Maglie prosegue con il vento in poppa e soprattutto in campo: la quarta domenica di campionato si è conclusa con un favoloso 4 a 0 per la Toma contro il Lizzano.

Si sono distinti in campo Tony Renis, che ha messo in rete i primi tre goal, e ha finito Migali con il quarto tiro in porta, rafforzando il risultato finale e la vittoria conclusiva.

Un ottimo gioco in campo e soprattutto di squadra, i ringraziamenti maggiori vanno al Mister Portaluri perché sta facendo un ottimo lavoro con i ragazzi, plasmando le loro doti, capendo sempre le esigenze, poiché i calciatori sono i protagonisti.

Il Presidente Adamuccio è fiducioso dei risultati che stanno ottenendo domenica per domenica ma preferisce rimanere con i piedi per terra, visto anche l’ambito risultato a cui si potrebbe arrivare; inoltre il Vicepresidente Francesco Nicolardi è felice della vittoria, del gioco in campo e di squadra e afferma che la Toma non ha subito nessuna azione possibile dal Lizzano.

Il brutto tempo non ha fermato i tifosi che, sempre presenti, sostenevano la propria squadra.

Immagine to

Leggi Tutto Nessun Commento

calcio,lecce,puglia,salento,Toma Maglie

Intervista a Stefano Biasco- Capitano della Toma Maglie

Stefano Biasco, classe 1982, magliese puro sangue, quest’anno ricopre il grande incarico di Capitano Della A. Toma Maglie e si dimostra fiducioso, sin dalle sue prime parole, verso la vittoria del campionato.
Con diverse esperienze calcistiche, ha giocato nel Manduria per tre anni, Copertino per un anno, Sogliano per due anni, Leverano per un altro anno e nel Maglie per cinque anni dove, finalmente è approdato con il grande ruolo del ‘primo giocatore’ in campo.
Spende parole positive verso la squadra, dove la collaborazione è al primo posto, insieme all’amicizia che li lega perché è importante giocare bene, ma andare d’accordo nella quotidianità è anche meglio e afferma che si è creato un grande gruppo, fatto soprattutto da amici più che conoscenti.
Soddisfatto della partita di Domenica giocata in casa Scorranese, si dimostra orgoglioso di grandi prestazioni avute, di tutta la squadra chiaramente, e delle direttive del Mister, sempre pronto a dare consigli preziosi e a indicare qual è la retta via.( ed il giusto schema).
L’augurio che si fa è quello di avere grandi soddisfazioni durante i play-off, in modo da regalare grandi emozioni ai tifosi e soprattutto alla società che ha fatto grandi sforzi per questo nuovo progetto.
Contento, oltretutto, del Presidente, Lorenzo Adamuccio che, oltre a ricoprire la carica di Presidente della squadra calcistica, è anzitutto un grande tifoso e un giocatore di primo taglio.
Ci auguriamo che possa portare in alto la Toma Maglie, calcisticamente e orgogliosamente perché una grande città è degna di una squadra all’altezza dei sogni dei tifosi giallo rossi, sogni ambiziosi ma reali, perché nella vita, bisogna credere e questa è l’arma vincente.

 Immagine

 

Leggi Tutto 2 Commenti

calcio,lecce,puglia,salento,Toma Maglie

Intervista al Vicepresidente Francesco Nicolardi

Francesco Nicolardi classe 1989, Magliese puro sangue, ricopre la carica di Vicepresidente della squadra calcistica A.Toma Maglie, prima di tutto grande tifoso dei colori giallo rosso da dieci anni a questa parte.

La sua attesa è la vittoria del campionato ma- dichiara-, preferisce rimanere con i piedi per terra e attendere l’evolversi della situazione, nonostante il Maglie abbia fatto un ottimo gioco in campo nelle ultime partite.

Spende pensieri positivi per i tifosi della squadra, da sempre dodicesimo giocatore in campo, meritano altre categorie-suggerisce- e spera che, la speranza  che nutre nel cuore, che cresce di domenica in domenica, si possa avverare anche per ringraziare chi, dal 2005, affianca la squadra durante vittorie, perdite, partite giocate in casa e anche in trasferta: un pensiero speciale per il gruppo BOYS,amici da una vita,cresciuti tra striscioni,sciarpe,pioggia e alte temperature.

Nicolardi è molto felice della società calcistica 2013-2014 e afferma che sono prima di tutto amici, tutti Magliesi Puro Sangue e uniti come se fossero un’unica famiglia allargata; confida molto nel Direttore Sportivo che ha saputo costruire una bella squadra, sempre pronti a scendere per giocare in ogni campo e con ogni altra squadra, degni di avversari  validi.

Il suo sogno, e spera che si possa realizzare un giorno o l’altro, è di avere un terreno da gioco costituito da erbetta sintetica, come già si può vedere in altri comuni Salentini invece, prosegue, il campo attuale rappresenta il dodicesimo avversario in campo ed è l’unico neo poiché si ha una struttura agevole ma con un terreno di gioco non alleato.

La società Toma Maglie ha, inoltre, una grande speranza verso la vittoria, tipico sentimento verso una squadra meritevole e composta di ragazzi che lottano per i propri colori e che difendono il campo con denti e tacchetti.

Infine, Il Vicepresidente suggerisce che vincere è importantissimo, fondamentale, visto una squadra dinamica e che ha tutte le carte in gioco per portare alla vittoria del campionato.

 

Leggi Tutto Nessun Commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2022 – P.I. 04939570752

 Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni