Posts Taggati ‘autori emergenti’

andrea de angelis,autori emergenti,FANTASY,gli spiriti selvaggi,recensioni

Gli spiriti selvaggi di Andrea De Angelis

Chi ha detto che gli uomini e i draghi non possono diventare amici?

Ne sono certi i numerosi fan di Eragon, Dragonheart e Il Trono di Spade, epiche saghe in cui intrepidi eroi combattono al fianco (o in sella) di queste mastodontiche e letali creature. Gli stessi fan apprezzeranno dunque La leggenda dei cavalieri di Asha, prima parte della saga de Gli Spiriti Selvaggi, un’avventura tutta italiana firmata dal brillante Andrea foto_intervista_bwDe Angelis. Tra queste pagine visiterete il magico mondo di Asha, una terra divisa tra vari popoli e razze – in cui l’uomo non è la specie dominante – nel corso di un’era di declino e oscurità in cui gesta e valori del passato sono ricordati solo tra le leggende. Ma nelle leggende si cela più verità di quanto si creda, e il crudele Ragos scava tra di esse per riportare alla luce le antiche Pietre Kolodon, capaci di donare immenso potere a chi le possiede. Un gruppo di eroi si metterà in viaggio alla ricerca delle stesse pietre, prima che sia troppo tardi per salvare un mondo intero.

Scritto con grande cura e dotato d’illustrazioni, annotazioni e appendici, che arricchiscono una trama che altrimenti faticherebbe a trovare la sua originalità. Più interessante, soprattutto, la figura dell’eroe principale, Mohegan: pur essendo un classico “eroe controvoglia”, è tutt’altro che un giovane sprovveduto e ignorante sul mondo che lo circonda; è piuttosto un uomo maturo che sa come muoversi in un mondo dove la vita è dura, ma pronto a fare la cosa giusta in caso di pericolo.

Consigliato a tutti gli appassionati del fantasy, che non sono mai stanchi di assaporare nuove avventure.

Come nasce la saga?

L’idea del libro è scaturita dall’Illustrazione e dalla Musica. Sono illustratore e musicista, oltre che scrittore. Creando un portfolio di Concept Art fantasy e componendo brani orchestrali dello stesso GLI SPIRITI SELVAGGIgenere, mi sono reso conto che le due attività artistiche stavano imboccando lo stesso sentiero. Ho quindi composto un Concept Album illustrato, pensandolo come la colonna sonora di un Colossal hollywoodiano e la storia che i brani musicali andavano raccontando si è man mano evoluta in un racconto vero e proprio, preambolo del romanzo. La colonna sonora è attualmente disponibile su internet.

C’è un personaggio nella storia a cui ti senti particolarmente legato?

Mohegan, il protagonista. E’ un siderio, un umano, ma appartenente ad una razza proveniente dalle montagne. Non ha capelli né sopracciglia, ha gli occhi del colore del ghiaccio. Non è assolutamente perfetto, come tutti gli altri protagonisti della storia. Non è adatto a compiere le gesta che si trova costretto a dover compiere e commetterà tanti, tantissimi errori durante il andrea de angelissuo viaggio. Perché è umano e come noi deve far i conti con le proprie debolezze. Proprio come il suo determinato antagonista…

Gli autori di fantasy, si sa, ricorrono a vari metodi per la scelta dei nomi di creature, luoghi e personaggi. Chi li cerca tra culture e storie antiche, chi li snocciola a caso, chi si diverte a storpiare parole a lui familiari. Qual è stato il tuo metodo?

I nomi sono venuti a me in maniera abbastanza casuale, ma ognuno di essi ha un significato. “Mohegan”, il nome del protagonista, vuol dire…leggete il romanzo e lo scoprirete! Le creature hanno dei nomi specifici, sopratutto gli elemendraghi (se volete sapere cosa sono…leggete il romanzo!). Ad esempio, il Lavico dei vulcani, si chiama così perché la femmina depone le uova solo in fiumi di lava raffreddati in modo che la pelle dei piccoli rettili possa effettuare un “imprinting cutaneo” rendendoli capaci di mimetizzarsi perfettamente tra le rocce fuse. Ma se volete sapere cosa sono un Komba e un Adiny vi consiglio caldamente di leggere il racconto.

Cosa bolle in pentola per il futuro?

Grandi progetti. Il Ciclo degli Spiriti Selvaggi è attualmente composto da tre romanzi (probabilmente quattro), e verrà in futuro seguito dalla pubblicazione del Ciclo dei Cavalieri di Asha, ambientato millenni prima. Ho in progetto anche libri illustrati inerenti ambientazioni e creature delle Terre di Asha ed anche una serie a fumetti. In internet, è online un negozio che vende merchandising (magliette, zaini, ecc.) ispirati al romanzo.

 

Il romanzo di Andrea De Angelis merita 4 stelle su 5. Leggilo!

Si ringrazia per la collaborazione Matteo Pratticò.

 

 

Leggi Tutto Nessun Commento

arte,autori emergenti,il blog di eleonora marsella,la rassegna settembrina,maria rosaria tedesco,roma

L’Arte di.. Maria Rosaria Tedesco

 

L’arte non riproduce ciò che è visibile, ma rende visibile ciò che non sempre lo è.

(Paul Klee)

 

Per la categoria ‘Artisti’ vi presento Maria Rosaria Tedesco, giovanissima artista che sarà ospitata a Roma dal 23 al 25 Settembre a Largo Ravizza per esporre le sue incantevoli opere al pubblico romano.

 

 

Chi sei?

Maria Rosaria TedescoSalve sono Tedesco Maria Rosaria, nata il 23 dicembre del ‘90, giorno in cui ha inizio il mio viaggio surreale di vita , proveniente dal caloroso sud Italia, Basilicata e migrata a Firenze nel cuore dell’arte dove tutt’ora vivo .

Disegnatrice per dono sono un amante e appassionata d’arte , mi divido tra pittura figurativa e pittura indelebile, la nobile arte del tatuaggio.

 

Qual è la tua arte?

Come tecniche pittoriche prediligo acrilico ed acquerello , grazie alla loro forza e 12027595_1680357222208529_758374781825586249_ndelicatezza allo stesso tempo mi è possibile scorrere sulla tela come le emozioni scorrono nelle vene , macchie intense come quelle che allo stesso tempo imprimo nella pelle con il tatuaggio.

 

Quale messaggio vuoi inviare al pubblico?

Il mio messaggio sono le parole non dette , l’incontro tra la persona e la sua 13892261_1802623433315240_6325726330628483670_nverità , celata e custodita, il raggiungimento figurativo dell’anima , la vera anima di ognuno.

Tutto ciò grazie alla fonte d’ispirazione per me più alta , il sentimento , a questo proposito vorrei citare una frase di Marc Chagall “Se creo qualcosa usando il cuore , molto facilmente funzionerà, se invece uso la testa sarà molto difficile”.

 

Progetti futuri?

Continuare nel mio percorso artistico con pitture ed esposizioni e riuscire ad aprire un mio studio personale per la creazione e compimento di tatuaggi.

 

Pagina facebook dell’artista Maria Rosaria: https://www.facebook.com/Merys-art-1457059927871594/

 

Maria Rosaria Tedesco sarà presente a Roma nei prossimi giorni, ecco l’evento da seguire: https://www.facebook.com/events/1082736025143564/

 

Leggi Tutto Nessun Commento

autori emergenti,blogger,contessa rossa,eleonora marsella,matteo pratticò,niky marcelli,recensioni

La Contessa Rossa- Un altro capolavoro di Niky Marcelli

 La contessa rossa, terzo libro del brillante Niky Marcelli, ci delizia con un’avventura, oserei dire, “alla Dan Brown”, ricca di mistero e segreti del passato riportati improvvisamente alla luce. Protagonista è la giovane contessa Sara Varzi di Casteldelbosco, nipote di un’omonima eroina di guerra i cui resti sono stati ritrovati solo di recente. La sua morte è legata alla Spada di Odino, una misteriosa arma messa a punto dai nazisti, rimasta niky-contessasepolta per decenni sotto il suolo italiano e che potrebbe costituire ancora un pericolo mortale. La Contessa Rossa, spinta dalla curiosità e dallo spirito di avventura ereditato dall’eroica nonna, si metterà in viaggio per svelare il mistero e, forse, allontanare un potenziale pericolo dalla sua amata patria.

L’autore ci guida attraverso fiumi di suspense e rivelazioni. Attraverseremo insieme ai protagonisti (e anche gli antagonisti) varie splendide località italiane, dalla solitaria San Candido a Firenze, fino a Cesenatico, tutte arricchite con minuziose descrizioni di luoghi e centri d’interesse. Descrizioni che non impediscono al lettore di restare incollato a queste pagine fino alla fine, per scoprire la degna conclusione di una storia avvincente.

Come nasce “La contessa rossa”?

Tutto nasce da un “chiodo”, che, in questo caso, non è l’oggetto metallico con cui si attaccano i quadri alla parete, bensì un giubbotto di pelle di colore rosso. L’ho visto in una vetrina e ho pensato quanto sarebbe stato bene addosso alla mia amica Sara, che è la persona che mi ha, appunto ispirato il personaggio. A quel punto è scattato un giochino intellettuale: oltre al chiodo cosa le metto addosso? Un po’ come le bamboline di carta di una volta (Sara mi perdoni!). Poi l’ho immaginata a bordo di una Morgan rossa, con il chiodo, i mezzi guanti e la cuffia di pelle, sempre rossi, come una lady driver d’antan. Era nata la Contessa Rossa. Il personaggio mi piaceva e ho provato costruirgli attorno un romanzo.

Cosa ti ha spinto a rievocare il periodo dell’occupazione nazista – periodo di cui l’Italia non può andarne affatto fiera – tra queste pagine?

Da qualche parte dovevo pur cominciare! A parte gli scherzi, l’avventura in cui vengono coinvolte le ragazze è una caccia al tesoro per scoprire cosa contiene una misteriosa borsa, trovata in montagna accanto alle ossa della Contessa Rossa, una comandante partigiana, nonna di Sara. Mi piaceva questa figura di ebrea, sposata con un nobile, che imbraccia il fucile e si dà alla lotta armata con due ottimi motivi: liberare l’Italia dal nazifascismo e combattere chi cerca di sterminare il suo popolo. Per lei mi sono ispirato in parte a mia nonna, che cover-contessaandava alla stazione a spiombare i carri merci dei nazisti per liberare i prigionieri, e in parte ad una cara amica di famiglia ora anche lei scomparsa: Lu Leone. Nelle foto che la storia ci ha tramandato, è quella ragazza alta e mora che il 25 aprile entra a Milano con il fucile spianato, insieme ad altre due partigiane. I giornali la ripubblicano spesso. Nella Contessa-nonna c’è molto di lei.

C’è un personaggio dell’opera a cui ti senti particolarmente legato?

Amo tutti i miei personaggi, sono tutti miei figli. Ma se dovessi scegliere, direi senz’altro Sara e Care, le due protagoniste. Ispirate (come anche Gianni il maitre) a due persone realmente esistenti e amiche carissime, alle quali sono legato da un affetto profondissimo anche nella realtà.

Cosa bolle in pentola per il futuro?

Sto cercando di scrivere la seconda avventura della Contessa Rossa e della sua amica Care, che spero sia avvincente come la precedente. A parte questo, sto continuando la promozione de “La Contessa Rossa”, di cui uscirà a breve la seconda ristampa, e del mio libro precedente: “L’Ultimo Swing”, arrivato alla quarta edizione.

 

La Contessa Rossa è, in conclusione, una storia appassionante capace di rispecchiare luoghi e valori della nostra terra. Ottima per gli appassionati del genere.

Niky Marcelli, in La contessa Rossa, 4 stelle su 5, al seguente link dell’autore: http://www.nikymarcelli.com/

 

Si ringrazia per la collaborazione Matteo Pratticò.

 

Leggi Tutto Nessun Commento

autori emergenti,blog,blogger,bookblogger,il blog di eleonora marsella,la rassegna degli scrittori emergenti,libri,libro,passione.,radioradio,roma

In diretta nazionale a RadioRadio- VIDEO

Ospite a RadioRadio in diretta nazionale sabato 3 Settembre 2016, ho potuto parlare della prossima rassegna letteraria nella capitale romana; come sempre Federica Girardi in primi fila per gli scatti, ringraziamo per la gentilezza e l’ospitalità lo Speaker Emilio Giordani.

 

GUARDA IL VIDEO

 

Leggi Tutto Nessun Commento

autori emergenti,blog,blogger,eleonora marsella,il blog di eleonora marsella,job,la rassegna degli scrittori emergenti,rassegna letteraria,roma,settembre

La Rassegna degli Scrittori e degli Artisti Emergenti Settembrina- PROGRAMMA COMPLETO

Torna La Rassegna degli Scrittori e degli Artisti emergenti a Roma in zona Monteverde dal 23 al 25 Settembre 2016.

12899839_10208470159612732_172499464_n

Marco Patuzzi- Poeta

Autori, Poeti, Artisti, Fumettisti, Illustratori, Creativi, Musicisti, Associazioni Culturali e Case Editrici TUTTI in unico appuntamento dalle 16.30 alle 19.30 presso Largo Ravizza 1A.

Di cosa si tratta?

Salotti letterari immersi nel verde con presentazioni di libri, associazioni culturali a confronto e nuove proposte editoriali; intorno artisti di vario genere con l’esposizione delle loro opere artistiche e letterarie.

INGRESSO LIBERO- BUFFET FINALE

 

Programma COMPLETO

Venerdì 23 Settembre a partire dalle 16.30

 

13735761_10209381590717940_9216931326521538997_o

Francesca del Vicario- ATTRICE

Monologo d’apertura dell’attrice Francesca del Vicario Il Libro 

 

Conversazione con L’Associazione culturale Book Faces con il topic scelto “Libri per chi non ha paura di metterci la faccia”

 

Presentazione del libro Condannato a pensare! Edizione Albatros Filo di Claudio Alciator

 

Dialogando con Associazione culturale Arcadia – Le radici sono il nostro futuro di: “Attività ludiche e visite guidate per scoprire archeologia e arte divertendosi in famiglia”

 

Performance poetica di Marco Patuzzi “Un percorso poetico fra le inquietudini del esistere”

 

Esposizione dei seguenti artisti:

Marzio Mereggia

Ilaria Lucia

Damiano Moscatelli

Francesca Deodati

Cristina Basile

Maria Rosaria Tedesco

 

13723941_10209385725461306_7173629571978651371_o

 

Sabato 24 Settembre dalle 16.30

 

Monologo d’apertura dell’attrice Francesca del Vicario Il Libro

 

Presentazione raccolta poetica E la vita va così, a volte no a volte sì di Tiziana Martino

 

Dialogando con Marko d’Abbruzzi e Claudia Cintio: “Come nasce I.D.E.A.- Nuova casa editrice”

 

Presentazione del libro di Francesco Leo Viktor – Il ciclo della rinascita 13738220_10209385916986094_5875701451375063877_o

 

Intervento di Michele Citro Editore: “Il ruolo delle case editrici a pagamento nella divulgazione della letteratura minore”

 

Intervento a cura di La bottega dello scrittore: “La figura dello scrittore oggi”

 

Presentazione dell’applicazione Qubook creata da Renato Costa

 

Performance poetica di Marco Patuzzi “Un percorso poetico fra le inquietudini del esistere”

 

 

Esposizione dei seguenti artisti:

Marzio Mereggia13669342_10209381625158801_2420582332338399396_o

Ilaria Lucia

Damiano Moscatelli

Francesca Deodati

Cristina Basile

Eleonora Vittori

Stefania Peracchia

Maria Rosaria Tedesco

 

Domenica 25 Settembre a partire dalle 16.30

 

Monologo d’apertura dell’attrice Francesca del Vicario Il Libro 

Lavinia Marnetto-CANTANTE

Lavinia Marnetto-CANTANTE

 

Presentazione del libro L’amore non ha pregiudizio di Roberta Caradonna

 

Presentazione del libro Luminose stelle sul cielo di Kabul di Soraya Tiezzi.

 

Intervento dell’editore Michele Citro, Paguro Edizioni.

 

Presentazione dell’applicazione QuBook creata da Renato Costa

 

Performance poetica Marco Patuzzi “Un percorso poetico fra le inquietudini del esistere”

 

Esposizione dei seguenti artisti:

Marzio Mereggia

Ilaria Lucia

Damiano Moscatelli

Francesca Deodati

Giorgia Abbondanzieri

Stefania Peracchia

Chiara Ruggeri

 

 

LOCATION: Totem Garden Bar, Largo Alessandrina Ravizza 1A, Roma (quartiere Monteverde)

 

DA UN’IDEA DELLA BLOGGER ELEONORA MARSELLA

 

STAFF

STAFF

STAFF:

ELEONORA MARSELLA- ORGANIZZATORE E MODERATORE

FRANCESCA DEL VICARIO ATTRICE CHE INTERPRETERà GLI ESTRATTI

LAVINIA MARNETTO CANTANTE BLUES – ACCOMPAGNAMENTO MUSICALE

FEDERICA GIRARDI – FOTOGRAFA

 

EVENTO FACEBOOK: https://www.facebook.com/events/1082736025143564/

 

Foto precedente rassegna di Luglio: http://ilblogdieleonoramarsella.it/la-rassegna-degli-scrittori-emergenti-estiva-conclusioni-e-foto/

 

 rassegna settembrina

Leggi Tutto Nessun Commento

autori emergenti,blogger,eleonora marsella,eventi culturali,federica girardi,francesca del vicario,lavinia marnetto,roma

LA RASSEGNA DEGLI SCRITTORI EMERGENTI ESTIVA- PROGRAMMA COMPLETO

0002La meravigliosa capitale romana ospiterà dal 5 al 7 Luglio 2016 una nuova rassegna dedicata agli scrittori esordienti organizzata e firmata dalla Blogger Eleonora Marsella.

Tre giorni in cui sarà possibile conoscere nove autori, diversi generi letterari, illustratori, artisti, pittori e fumettisti.

 

Una nuova rassegna dove gli AUTORI EMERGENTI sono al centro dell’attenzione, attenzione che la Blogger pone nei confronti di questa interessante fazione dell’editoria d’oggi.

Lo staff della Blogger, già promotrice di altri eventi romani, comprende, FEDERICA GIRARDI (fotografa) e FRANCESCA DEL VICARIO (attrice).

 

In allegato il PROGRAMMA COMPLETO, la rassegna si terrà al TOTEM GARDEN, zona Monteverde, dalle 18 alle 22 con ingresso libero.

 

TOTEM GARDEN

TOTEM GARDEN

La novità di questa nuova rassegna è la presenza di giovani artisti italiani, fumettisti, illustratori, pittori e tanto altro: tutto intorno le presentazioni dei libri degli autori emergenti.

 

 

 

 

5 LUGLIO

 

Sonia Strangio- Genere storico,SAGA- BUON SANGUE

 

Enrico Inferrera- Narrativa- VITE BISESTILI

 

 

 

6 LUGLIO

 

Marco Riccardi- Sport- LA ROMA DI SPALLETTI

 

Roberta Gelsomino- RACCOLTA POETICA- PRIMAVERA

 

Giancarlo di Giovine- Attualità- VIA DALL’INFERNO

 

 

 

7 LUGLIO

 

Antonio Mascolo- INTROSPETTIVO- SPIRALI DI COSCIENZA

 

Marko D’Abbruzzi- FANTASY- LE CRONACHE DI ANSORAC

 

Tiziana Martino- RACCOLTA POETICA- E LA VITA è COSI, A VOLTE NO, A VOLTE Sì.

 

 

 

ESPOSIZIONI ARTISTICHE:

 

5 LUGLIO

Ilaria Lucia

Marzio Mereggia

Corinna Attila

Lazzaro Laura

Lazzaro Lucia

 

6 LUGLIO

Ilaria Lucia

Corinna Attila

Lazzaro Lucia

Lazzaro Laura

 

7 LUGLIO

Ilaria Lucia

Stefania P.

Alessandro Grillea

Elisa Lipizzi

Elisa Caparesi

Lazzaro Laura

Lazzaro Lucia

Priscilla Minutello

Massimo Minutello

Fabiola Bonghi

Giorgia Abbondazieri

 

 

Cantante durante le presentazioni: LAVINIA MARNETTO

A sinistra la moderatrice Eleonora Marsella, a destra la cantante Lavinia Marnetto

A sinistra la moderatrice Eleonora Marsella, a destra la cantante Lavinia Marnetto

 

Fotografa: FEDERICA GIRARDI

 

Attrice: FRANCESCA DEL VICARIO

 

Moderatrice: ELEONORA MARSELLA

 

 

5/6/7 LUGLIO- TOTEM GARDEN DALLE 18 ALLE 22.

 

BUFFET FINALE PER COLORO CHE PARTECIPERANNO ALLE PRESENTAZIONI.

TOTEM GARDEN

TOTEM GARDEN

 

INGRESSO LIBERO

 

 

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1751174598427385/

 

Pagina facebook della Blogger: https://www.facebook.com/Ilblogdieleonoramarsella/?fref=ts

 

Per info: 3802646915- ELEONORA MARSELLA

Leggi Tutto Nessun Commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2018 – P.I. 04939570752