Salone del libro di Torino 2019

Caro Diario, oggi sarei dovuta partire per una settimana di lavoro, a Torino.Questo non è avvenuto: ho acquistato uno stand inesistente, dopo aver firmato un contratto e il truffatore non mi risponde da giorni.
Oltre ad aver perso i soldi ho distrutto un sogno: quello di portare con me alcuni miei autori a Torino e probabilmente c’è anche un danno di immagine da non sottovalutare.
Ed allora? Attenderò un miracolo del mio Avvocato insieme alla Polizia, non mi aspetto di ritrovare i miei soldi sul mio conto, mi aspetto che il mio truffatore patisca quello che io (ed i miei autori) stiamo patendo in questi giorni.
Sarei potuta andare a Torino allo stesso modo, come giornalista ma non l’ho fatto e non lo farò.Ho preferito comprare un biglietto aereo per il Salento, perché ho necessità in mezzo tutti questi volti, di vedere quelli familiari, quelli di sempre, quelli che mi riconoscono e che mi guardano con gli stessi occhi di sempre.
Continuo a pensare che il mio truffatore ne pagherà le conseguenze, se non avverrà, beh, vorrà dire che mi son presa una vacanza da cinque giorni perché me lo son meritato lo stesso.
Da domani sono in Salento, vediamoci, abbracciamoci, volemose bene alla luce del sole.
Ele

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2018 – P.I. 04939570752