“Premio letterario internazionale Andrea Testore – Plinio Martini – Salviamo la Montagna”

Il Comune di Toceno, al fine di incentivare l’opera in difesa della montagna, nel 2010 lanciava il “Premio letterario Valle Vigezzo – Andrea Testore – Salviamo la Montagna”, riservato a opere in lingua italiana.

Dal 2014 il concorso è diventato italo-svizzero assumendo la denominazione di “Premio letterario internazionale Andrea Testore – Plinio Martini – Salviamo la Montagna” ed è promosso dalla Fondazione Valle Bavona (Svizzera) e dal Comune di Toceno (Italia).

Il concorso si suddivide nelle seguenti sezioni:

Premio di narrativa Plinio Martini
Si partecipa con un racconto, edito o inedito, della lunghezza massima di 7.000 battute, spazi compresi, che si rifaccia a storie, vita, tradizioni, personaggi della montagna.

Premio di giornalismo Cesare Melchiorri
Si partecipa con un articolo di giornale o rivista (anche on line) dedicato al mondo montanaro, pubblicato in data non anteriore al l° Gennaio 2015. La giuria si riserva di premiare articoli particolarmente meritevoli anche se non presentati al concorso.

Poesia
Si partecipa con una poesia (massimo due), edita o inedita, che si ispiri alla montagna.

Emigrazione
Si partecipa con un racconto o un saggio, edito o inedito, della lunghezza massima di 7.000 battute, spazi compresi, che si rifaccia a storie e vicende di emigranti della montagna. Sono ammessi anche articoli di giornale o di rivista pubblicati in data non anteriore al l ° gennaio 2015.

Termine per l’invio delle opere: 31 luglio 2017

Non sono ammessi lavori premiati o segnalati nelle precedenti edizioni. Gli elaborati devono essere inviati via e-mail in formato sia PDF sia Word entro il 31 luglio 2017, unitamente a generalità, nota biografica, recapito telefonico e indirizzo e-mail dell’autore, al seguente indirizzo: premio.testore.martini@gmail.com

 

In via eccezionale i concorrenti impossibilitati a inoltrare i lavori in formato digitale, possono partecipare al concorso inviando per posta i lavori e i dati personali cartacei ai seguenti indirizzi, sempre entro il termine del 31 luglio 2017 (farà fede la data del timbro postale):
Premio letterario internazionale – Salviamo la Montagna c/o Libreria Il Rosso e il Blu Via Rosmini 20 – 28857 Santa Maria Maggiore (VB) Italia; oppure: Premio letterario internazionale – Salviamo la Montagna c/o Fondazione Valle Bavona Casella postale 30 – 6690 Cavergno (Svizzera).

Non si accettano lavori scritti a mano. Il concorso è aperto ad autori di ogni nazione purché le opere siano in lingua italiana.

Giuria e Premiazioni

La Giuria è composta da: Alessandro Martini (presidente), Paolo Crosa Lenz, Giorgio Cheda, Matteo Ferrari, Tiziano Ferraris, Vasco Gamboni, Benito Mazzi, Patrizia Testore, Teresio Valsesia.

Le Premiazioni si terranno  a Tocena, nella Sala Polifunzionale, Sabato 14 ottobre 2017 alle ore 15.00.

Per ulteriori informazioni:
premio.testore.martini@gmail.com
oppure: Fondazione Valle Bavona 41 91 754 2550 fondazione@bavona.ch
Librerìa editrice ll Rosso e il Blu 0039 0324 94996 – 0039 347 7860867

 

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento