“Oltre il sentiero” di Moreno Zoli

“Non esiste un traguardo quando corri sereno;

non cercare una meta se non in fondo al tuo cuore.

Respira la vita, assaporane il gusto,

Non voltarti mai indietro, non avere rimpianti.”

Moreno Zoli torna a deliziarci con una nuova raccolta poetica, Oltre il sentiero, edito da Tg Book. L’opera unisce poesie ed arte fotografica, grazie agli scatti dell’amico Gianni Rabiti che donano colore e rappresentazione ad ogni componimento. “In ogni cosa c’è poesia”, sostiene l’autore, e lo dimostra esplorando i temi più disparati, dall’amore nelle sue varie sfumature, passando per semplici atti quotidiani fino al ricordo di luoghi significativi del suo passato. Ma ciò che conquista maggiormente l’attenzione è senza dubbio il tema da cui proviene il titolo: “oltre il sentiero”.

“Non c’è passo che non puoi fare / né viaggio che non puoi affrontare.”

Vuol dire che non abbiamo limiti, forse non li abbiamo mai avuti né dovremmo mai averli. Dobbiamo sempre osare nell’immenso dono della nostra vita, e non lasciarci frenare dalle catene che in realtà sono infrangibili solo nella propria testa. Per amore dovremmo sempre spingerci oltre qualsiasi limite.

Oltre il sentiero conquista con la sua straordinaria esposizione di emozioni, dallo stile fresco ma incisivo, arricchito da una pittoresca varietà di immagini. Un titolo che senza dubbio non può mancare tra gli scaffali di ogni appassionato di poesia.

Come nasce Oltre il sentiero?

Questa opera nasce, dopo un silenzio di alcuni anni, con il bisogno di dare voce alle mie emozioni che si sono accumulate dentro di me in questo periodo. La simbiosi fra poesie e foto di luoghi abbandonati alla ricerca di un messaggio univoco. La poesia è in ogni luogo, anche nei più disparati e disperati.

Rimane sempre una scintilla.

Quale messaggio vuoi trasmettere?

Il messaggio che vorrei trasmettere è che la poesia non è morta, anzi !! tra le mie righe traspare un cammino fra disperazione e rinascita, sempre con la poesia che ci accompagna, anche nei momenti più bui. La poesia deve essere una compagna, un appiglio a cui aggrapparsi, sempre.

Leggi il mio libro perché..

Leggi il mio libro perché comunque tutto il ricavato va in beneficenza al centro diabetico, ed è comunque un motivo valido sempre. Poi spero tu possa immedesimarti in questo viaggio astrale fra poesia, immagini e fantasia. Vorrei che alla fine della lettura tu ti ritrovassi in qualcosa che hai letto. Sono sicuro sarà cosi. Oltre il sentiero, sempre, senza mai voltarsi.

Progetti futuri?

Sto lavorando ad un romanzo fantasy. Un progetto che tengo in serbo da anni, e che dopo questo mio ultimo libro credo sia arrivato il momento di dare libero sfogo

A questa idea. Non tralasciando comunque la poesia, mio grande amore.

A margine ricordo il grande onore di aver visto una poesia del

mio libro essere stata scelta come filo conduttore del video promozionale della Diabetes Marathon , visibile a questo link.

RIDAMMI

https://www.facebook.com/watch/?v=2156845474409346

Oltre il sentiero merita 5 stelle su 5.

Acquistalo con un click

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2018 – P.I. 04939570752