L’Alba dei Veneti- Mito e storia delle origini di Piero Favero

Piero Favero, già noto nell’ambito editoriale, pubblica il suo nuovo libro dal titolo L’Alba dei Veneti- Mito e storia delle origini, edito da Cierre Grafica.Piero Favero

 

L’autore per documentare le sue ricerche ha viaggiato tanto, sia in Italia che all’estero come Polonia, Ucraina, Gran Bretagna, Scozia, Galles senza tralasciare i siti archeologici di Grecia e Turchia.

Il meraviglioso lavoro- anche fotografico- è diviso in tre diverse parti: la prima parte- L’Oriente, la seconda parte- l’Occidente, la terza parte- Il Settentrione.
I protagonisti sono i popoli Veneti e l’autore ne fa un’attenta analisi: a partire dalla storia, fino ad arrivare ai costumi, le usanze, le ricerche incrociate, i libri letti e i fattori scoperti strada facendo. Un libro ricco da qualsiasi punto di vista: immagini, ricerche, riflessioni, fotografie, miti, storie correlate e tanto altro ancora rendono questo libro UNICO nel suo genere e che… gli appassionati di storia, non possono NON leggere!

Libro consigliato a chiunque è curioso della popolazione dei Veneti. Libro consigliato agli amanti della storia, dei miti, delle figure storiche e… delle immagini!

Piero Favero merita 5 stelle su 5 per L’Alba dei Veneti- Mito e storia delle origini.

Intervistato per l’occasione, ecco cosa racconta:

 

 

Come nasce il tuo libro?

Il saggio L’alba dei veneti nasce con l’idea di “esportare” nelle altre regioni la conoscenza dei veneti antichi. La motivazione risiede nel fatto che i veneti antichi sono un popolo misterioso ed affascinante almeno quanto gli Etruschi, pertanto è giusto condividere un bagaglio così prezioso.

 

 

La tua opera in poche parole..

E’ un’opera di natura antropologica che coniuga in una visione d’insieme la mitologia, la storia e l’archeologia degli antichi veneti. Attenzione è posta alla particolarità del culto religioso che contempla quale divinità somma un’entità femminile, una grande dea il cui aspetto ”solare” ricorda le dee solari nordiche.

 

Piero Favero 

 

A quale pubblico è rivolto?

E’ un testo divulgativo, con elegante grafica a colori correlata di 200 immagini e mappe esplicative. Si tratta di un libro per tutti con un target nei ragazzi del liceo, seppure la vasta bibliografia internazionale lo renda utile agli studenti sia delle facoltà umanistiche sia di quelle scientifiche.

 

 

Quale messaggio vuoi inviare?

Conoscere la cultura dei veneti antichi significa avvicinarsi alle radici della stessa cultura europea: concordemente alcuni storici, archeologi e linguisti stranieri colgono una omogeneità nell’espressione di popolazioni venete localizzate non solo nel Veneto ma anche in altre sedi del continente, come fra le altre in Polonia e in Bretagna.

 

 

Leggi il mio libro perché…

Perché in un’epoca dominata dalla civiltà scientifico-tecnologica si può ricominciare a sognare e assaporare le emozioni di un antico popolo che commerciava l’ambra lungo le vie d’Europa, un popolo ospitale e pacifico.

 

Progetti futuri?

Ho in animo di confrontare con gli autori inglesi che scrivono su re Artù la mia ipotesi di una relazione tra le antiche colonie venete della costa bretone e lo sviluppo in loco della tradizione arturiana. Interessante è la possibilità che l’isola baltica di Abalus, considerata dai Greci l’isola del re, abbia dato origine al mito dell’isola di Avalon proprio grazie alle migrazioni venetiche.

 

 

L’Alba dei Veneti- Mito e storia delle origini di Piero Favero, 237 pagine, prezzo di copertina 16 euro.

 

 

 

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2018 – P.I. 04939570752