Custode di anime di Connie Shipley

Un nuovo libro, una nuova vita anzi c’è molto di più, oggi, vi parlo di un’autrice che potremmo definire cittadina del mondo. Vive in Italia con suo marito ma è nata in Belgio e nel corso della sua vita ha anche vissuto in Medio Oriente.

Lei è Connie Shipley con il suo secondo romanzo Custode di Anime il sequel del primo, MoonHuntress.

Nel romanzo ritroviamo Bina Knopfler, agente del Mossad, che ritorna sulla scena per fronteggiare gli intrighi internazionali più insidiosi. Bina sarà vittima di un sequestro che la porterà a dover lasciare la sua famiglia per poterla proteggere. Questo la metterà a dura prova a causa delle torture che subirà, sia fisiche sia psicologiche inferte da una donna malefica, ma anche da dei sentimenti contrastanti che il suo cuore le rivelerà.

Nella scoperta di questo turbinio di sentimenti ed emozioni, lei sarà accompagnata da un amuleto, dal Custode di Anime che, insieme alla sua Glock, sarà un’arma indispensabile per la sua sopravvivenza.

 

L’amuleto le indicherà la strada da seguire e la porterà a conoscere una donna, Lilith Yareach, apparentemente imperturbabile e a conoscere un Nuovo Mondo noto solo da pochissimi prescelti. Le due donne scopriranno insieme un segreto che cambierà per sempre la vita di entrambe.

Il libro non lascia tregua al lettore a pause di riflessione perché le avventure si svolgono a un ritmo incalzante e si vorrà leggere avidamente tutto il racconto per capire che cosa accadrà subito dopo e per venire a conoscenza del prossimo colpo di scena.

L’autrice descrive molto bene l’aspetto tecnico scientifico dimostrando di avere molta padronanza della materia o, comunque, di aver fatto degli studi molto accurati tanto da farla apparire come la risposta femminile a Dan Brown.

 

La scrittrice sta già lavorando al suo terzo romanzo che, forse, ci svelerà i segreti e i colpi di scena del secondo romanzo; oppure ci arricchirà con nuove ed entusiasmanti avventure.

 

Come nasce il tuo libro?

Custode di Anime è il sequel di Moonhuntress. Ho scritto questi libri con l’obbiettivo di fare conoscere al pubblico alcune delle questioni geopolitiche che oggi interessano tutto il mondo.

“Custode di Anime” illustra anche il rapporto con il misticismo degli abitanti dell’Alaska e le loro forti credenze come quella nell’amuleto del Custode di Anime. Ho voluto rendere i miei libri originali su molti livelli. Per esempio i personaggi sono inspirati da persone molto diverse tra loro e che ho conosciuto durante la mia vita, il mio lavoro e i miei viaggi.

 

A quale tipo di pubblico è rivolto?

Direi tutti, dal YA alle donne e uomini. Ho anche tanti (ex)militari che stanno leggendo i miei libri, cosi come ragazze e donne di tutte le età.

 

Quale messaggio vuoi inviare?

La protagonista della serie Moonhuntress, Bina Knopfler, è una donna giovane, indipendente e forte di carattere con gli stessi problemi personali di noi tutti. Il mio obiettivo è far capire alle giovani donne che ognuna di loro è responsabile del proprio futuro. Che questa vita ci impone di diventare forti ed indipendenti. Bina dimostra forza e vulnerabilità come la maggior parte di noi e credo che molte donne riusciranno a identificarsi con lei su molti livelli.

 

Leggi il mio libro perché…

Semplicemente perché Bina Knopfler riesce a far sognare e fare viaggi fantastici anche stando comodamente seduti su un divano compiendo il semplice ma decisamente appagante gesto di sfogliare le 345 pagine del mio libro.

 

 

Progetti futuri?

Ho già iniziato il terzo capitolo del sequel che completerà la serie di Moon Huntress. Nel prossimo volume, la stessa protagonista e i personaggi che abbiamo trovato nel primo e secondo libro, si troveranno a confrontarsi con alcuni aspetti dell’esoterismo, cosa che riserverà al lettore diverse sorprese. Spero di finirlo (versione inglese) prima dell’estate e poi tradurlo e spedire alla mia editrice italiana per la correzione.

 

 

L’autrice presenterà il suo romanzo durante l’evento letterario romano dedicato agli autori emergenti

 

 

Numero di stelle 5 su 5 – Custode di Anime di Connie Shipley – Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform – 346 pagine – prezzo formato kindle 3,99 euro.

 

 

Si ringrazia per la collaborazione Maria Giovanna Fantasia.

Leggi il libro precedente

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2018 – P.I. 04939570752