Un Contest per … CREARE

Nasce un nuovo contest ideato e realizzato per tutti gli artisti, i creativi, i curiosi che vogliono mettersi in gioco!

Il contest, firmato dalla Blogger Eleonora Marsella, promotrice in passato di altri contest mirati ai giovani, talentuosi e geniali, parte il 4 Settembre 2016 e si concluderà il 22 Settembre data ultima in cui sarà possibile spedire il proprio lavoro. La premiazione del creativo, qualora l’interessato potesse partecipare, si svolgerà durante La rassegna degli scrittori e degli artisti emergenti dal 23 al 25 Settembre a Roma. Qualora il vincitore non potesse esserci, questo non rappresenterà assolutamente un problema.

 

CONTEST? QUALE CONTEST? DI COSA PARLIAMO?

 

Il blog di Eleonora Marsella cerca il suo primo LOGO per il Blog e per tutto il nuovo materiale promozionale a partire dall’autunno.

Logo, sigla, firma…. SIETE LIBERI DI CREARE! Liberi di poter pensare e realizzare qualcosa che andrà a finire nel web, come segno identitario del mio personal Blog.

Io mi occupo di libri, scrittori esordienti, eventi letterari e di riflessioni giovanili, vivo nella capitale con la mia jack russel Africa e amo viaggiare: ti ho dato qualche indizio?

Nessun altre ingrediente, il motto di questo contest è SENTITEVI LIBERI.

 

Il blog di eleonora marsellaCrea ciò che vuoi, qualcosa che possa identificare me… e te!

Inviamelo per e-mail a Ilblogdieleonoramarsella@gmail.com entro e non oltre il 22 Settembre 2016.

Sarai premiato durante questo evento a Roma: https://www.facebook.com/events/1082736025143564/

 

Cosa vince il creativo?

Il GENIO del logo, sigla o ciò che preferite, riceverà un articolo completo della propria attività, intervista con foto, link e approfondimenti che andrà online su www.ilblogdieleonoramarsella.it www.paeseroma.it e www.caffenews.it

 

Sarebbe bellissimo premiarvi di persona, conoscervi, scattare foto e quattro chiacchere insieme

…. Ma non sarà un problema premiarvi attraverso il web 😉

 

Passaparola ad altri creativi…. Sarà bellissimo!

P.s.

Tutti i lavori saranno raccolti e pubblicati attraverso la pagina facebook https://www.facebook.com/pages/Il-blog-di-Eleonora-Marsella/279362378924577?ref=ts&fref=ts

 

Leggi Tutto Nessun Commento

Stefania Peracchia in anteprima artistica..

 

L’artista è un ricettacolo di emozioni che vengono da ogni luogo: dal cielo, dalla terra, da un pezzo di carta, da una forma di passaggio, da una tela di ragno.
(Pablo Picasso)

 

Foto 1Stefania Peracchia, artista romana esordiente, è della stessa opinione anzi ha trovato nell’arte un valido strumento comunicativo verso il mondo ed esporrà le sue opere in una magnifica anteprima naturale nel weekend del 24 Settembre a Roma in zona Monteverde.

 

 

 

 

 

Chi sei?

Sono Stefania Peracchia, fumettista, illustratrice e concept artist, con il diploma di grafico pubblicitario.

Da poco ho iniziato a espormi pubblicamente come artista.

 

Qual è la tua arte?

Sfondo prova_rgb (1)La mia arte inizia da fumettista tradizionale. Ho cominciato da bambina quando disegnavo di fantasia o ricopiavo qualsiasi cosa passando da Topolino fino alla scoperta dei manga giapponesi che mi hanno addentrato totalmente in questo mondo. Quando capii che potevo fare anche io quei fumetti, ho cominciato ad inventare storie a tutto tondo che personalmente sviluppo e scrivo prima di raffigurarle.

Partecipando a vari corsi d’arte professionali, oltre ad imparare nuove tecniche tradizionali sono subentrata alla pittura digitale. Mi ha aiutato a togliere l’insicurezza sull’uso del colore sebben nel tradizionale rimango sempre fedele all’uso unico della matita e della china.

Come grande appassionata di scienza, soprattutto quella della Terra e quella astronomica, di programmi scientifici e dei film inerenti, sono stata fortemente influenzato sulle tematiche.

La mia arte illustrativa predilige la Space Art e il paesaggio naturale.

Ultimamente sto espandendo le mie conoscenze in nuove tematiche che non ho avuto mai modo di cimentarmi, come la fantascienza, specialmente quella tecnologica, e il mondo del character design. Come prossimo traguardo vorrei riuscire ad arrivare anche al genere fantasy alla Tolkien.

 

Quale messaggio vuoi inviare a chi ti guarda, osserva, ascolta?

Vorrei condividere una cosa in particolare che, i momenti negativi della vita e quelli impolverati, mi aiutano e mi ricordano ogni giorno perché amo disegnare e perché continuo a farlo, tuttavia sono qui ora ad intraprendere un’avventura nuova.

 

Quali sono i tuoi progetti futuri?

Sono sempre piena di idee, ne ho tante in cantiere, alcune sono più avanti, altre no, ma sono incentrata su una in particolare che porto avanti ormai da parecchi anni e di cui sto arrivando finalmente alla conclusione.

Il progetto si chiama ‘Threshold’, è ambientato in un mondo terrestre e reale come il nostro, dove si intrecciano le storie di vari personaggi insieme a delle energie naturali soprannaturali, molto viventi e con delle loro identità, che creeranno sviluppi interessanti. Spazia molti temi ma si partirà sempre da quello umano.

Stefania sarà presenta alla prossima rassegna romana, al seguente link l’evento: https://www.facebook.com/events/1082736025143564/

 

Pagina facebook artista: https://www.facebook.com/StefaniaPiArt/

 

 

Leggi Tutto Nessun Commento

Luminose stelle sul cielo di Kabul di Soraya Tiezzi

Soraya Tiezzi, classe 1994 di Montepulciano, pubblica il suo secondo romanzo Luminose stelle sul cielo di Kabul edito da Paguro Edizioni.

Schermata 2016-07-23 alle 21.32.45La giovanissima scrittrice è appassionata di storia e miti greci, elemento che trapela molto dalla tipologia di genere letterario da lei scelto.

Luminose stelle sul cielo di Kabul narra la storia di Camilla, la protagonista che sarà strappata dal suo futuro (scelto) per un futuro amaro, incerto e non voluto. Un futuro che lei riuscirà a sopportare grazie agli avvenimenti della vita con un’Afghanistan diversa da quella ‘moderna’ che porta con se momenti difficili della vita e della storia.

Hares, un uomo orribile, Nadir, Ihsan e Jodha coloreranno il romanzo e l’esistenza di Camilla, una donna forte, colonna portante della trama ma soprattutto della vita di tutti loro.

Trama e personaggi meritano 4 stelle su 5, un buon romanzo consigliato a chiunque voglia avvicinarsi, almeno un po’, ad un mondo arabo apparentemente lontano.

Intervistata per l’occasione, ecco cosa dichiara:

 

Come nasce LUMINOSE STELLE SUL CIELO DI KABUL?

Luminose stelle sul cielo di Kabul è nato dopo aver letto libri come ‘Il cacciatore di aquiloni’, ‘Mille splendidi soli’, ‘Le ragazze di Kabul’ e soprattutto ‘Io sono Malala’.

E’ stato un progetto iniziato per gioco, lo pubblicavo a puntate su EFP, successivamente l’ho tolto del tutto da questa nuova piattaforma perché mi sono resa conto che stava piacendo perciò ho voluto farlo diventare un romanzo.

 

Hai un personaggio del romanzo preferito?

Soraya Tiezzi

Soraya Tiezzi

Camila, ovviamente, una ragazza forte che fa di tutto per i figli, e poi un altro personaggio interessante è uno dei cattivi Marwan, un personaggio che stupirà molto nel corso della storia.

 

Leggi il mio libro perché…

Perché parla della realtà. Parla della quotidianità di Kabul, anche se i personaggi sono frutto di immaginazione ma narra di storie che vediamo passarci davanti ogni giorno in Tv.

 

 

Quali sono i tuoi progetti futuri?

Il libro su Alessandro Magno innanzitutto: ho grandi aspettative su questo nuovo libro è forse quello a cui tengo di più di tutti anche se ovviamente tengo anche a ‘Luminose stelle sul cielo di Kabul’ e ad ‘Ermione di Sparta’, anche se amo troppo Alessandro e soprattutto Efestione e la loro storia… il prossimo sarà quello sicuramente!

Inoltre ho altri due progetti avviati, uno su Tutankhamen e un altro una storia ambientata a Pompei durante l’eruzione del vulcano…

 

 

 

L’autrice presenterà il suo libro domenica 25 Settembre presso La rassegna degli scrittori emergenti: https://www.facebook.com/events/1082736025143564/

 

Soraya Tiezzi in Luminose stelle sul cielo di Kabu, Paguro Edizioni, 175 pagine, prezzo di copertina 12 euro.

Link per l’acquisto: http://www.edizionipaguro.it/?mc_tk=SlxVSVMCEhYMNSYSdysrJAQnKgsUPzNiBDs2EjphPTQcbT0KZyoBORouBTIsHgk4V1ZKCgEATUZC

 

 

Leggi Tutto Nessun Commento

Marco Patuzzi e la POESIA come mezzo VITALE

La poesia è una lettere d’amore indirizzata al mondo.

(Charlie Chaplin)

 

Marco Patuzzi, poeta nato e cresciuto a Bassano del Grappa è della stessa opinione, sì, perché lui ha fatto del teatro e della poesia il suo mezzo di comunicazione verso il mondo. Poeta ermetico, già stato ospite a Roma in diverse rassegne, gira l’Italia per coinvolgere, esprimere, inviare un messaggio alle persone attraverso versi e parole.

12674152_10208416584473387_190484533_n 

 

 

 

 

 

Chi sei ?

Salve a tutti , sono Marco Patuzzi e sono nato a Bassano del Grappa ( Vi ) il 6 Agosto 1980 .

Qual è la tua arte ?

L’ arte di cui mi occupo è la performance poetica. Per chi non la conoscesse questa è un arte nata in America negli anni 80 ed è sostanzialmente una performance nata e pensata per essere eseguita di fronte a un pubblico.

Che messaggio vorresti inviare a chi ti guarda , ascolta ?

La mia è una performance volutamente d’ impatto finalizzata a rendere partecipe lo spettatore di tutta la tensione emotiva che c’è dietro i miei versi.

Come pensi sia recepita l’ arte in Italia ora ?

Direi piuttosto male ,poiché, in questa società consumistica anche l’ arte sta diventando sempre più un oggetto di consumo perdendo così quella che è la sua vera essenza ,ovvero, di bene comune.

Cosa vedi nel tuo futuro ?

Nel mio futuro mi vedo sempre più impegnato nel cercare di fondere al meglio nella mia performance teatro e poesia al fine di rendere in scena in maniera sempre più accurata quello che è il mio mondo interiore.

 

Il poeta Marco Patuzzi sarà ospite dal 23 al 25 Settembre 2016 presso La rassegna degli scrittori e degli artisti emergenti Settembrina, presso il Totem Garden a Largo Ravizza- monteverde, Roma per tre serate di seguito, eseguirà la sua performance con l’introduzione di tante novità. IMG_0473

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1082736025143564/

 

 

Su You Tube : https://www.youtube.com/channel/UCAg1kwT_dvD69RZBI3NlSHA

Su Facebook : https://www.facebook.com/MarcoPatuzziPoetaPerformer/?hc_location=ufi&__mref=message_bubble

 

 

Leggi Tutto Nessun Commento

L’amore non ha pregiudizio di Roberta Caradonna

Roberta Caradonna, classe 1972, esordisce nel mondo dell’editoria con un romanzo rosa dal titolo L’amore non ha pregiudizio.

Uno dei protagonisti è Maicol, giornalista a New York che, nel pieno della sua carriera, deciderà di organizzare una festa per la sua fidanzata Meddy e le chiederà di sposarla.

La coppia andrà a trovare il fratello di Meddy in Inghilterra ma qualcosa di inaspettato, durante i preparativi del matrimonio, travolgerà i loro piani, regalando ai lettori una storia- non scontata ma soprattutto un finale ancor più inaspettato vi coglierà di sorpresa.

Trama, protagonisti e struttura meritano 5 stelle su 5.

Intervistata per l’occasione, ecco cosa racconta l’autrice:

 

Come nasce L’amore non ha pregiudizio?

copertina_roberta_caradonna_0L’amore non ha pregiudizio nasce da una mia profonda convinzione e cioè che abbiamo tutti gli stessi diritti e che l’amore non debba avere ne sesso ne età ne razza ,e perciò ho messo su un foglio le mie emozioni e ho lasciato che le parole esprimessero a pieno ciò che io sento.

 

Quale messaggio vuoi inviare al pubblico?

L’amore è nato per essere libero e deve essere vissuto da tutti profondamente e senza etichette.

 

A quale tipologia di pubblico è rivolto?

È rivolto a tutte le persone che hanno voglia di lasciarsi trasportare dalle emozioni più pure, in modo che capiscano che non dobbiamo mai porre dei limiti quando si tratta di amore e che siamo tutti uguali sotto questo cielo..

 

Progetti futuri?

Sto scrivendo il secondo libro che vedrà come si evolverà la storia di uno dei personaggi del mio libro, e ho già in progetto il terzo. Ormai ho capito che il mio destino è scrivere, perché attraverso le parole io mi sento libera.

 

 

L’amore non ha pregiudizio, 96 pagine, BookSprint edizioni, prezzo di copertina 14,90 euro.

 

 

Leggi Tutto Nessun Commento

La rassegna degli scrittori emergenti… Settembrina

Dopo il grande successo de LA RASSEGNA DEGLI SCRITTORI EMERGENTI ESTIVA, ritorna una nuova rassegna dove AUTORI e ARTISTI saranno nuovamente i protagonisti nel cuore di Roma, al Totem Garden per tre giorni.

23-24-25 SETTEMBRE 2016- Autori, Artisti, Pittori, Fumettisti,Illustratori, Curiosi, lettori: SIETE CHIAMATI TUTTI A RACCOLTA!

 

Per tutti gli AUTORI EMERGENTI che vorranno presentare la propria opera, lo staff è composto da:

Moderatrice: Eleonora Marsella

Fotografa: FEDERICA GIRARDI

Attrice: FRANCESCA DEL VICARIO

Cantante: LAVINIA MARNETTO

(Pubblicità online e cartacea

Buffet finale)

> Durante la presentazione parleremo del libro con l’autore, l’attrice Francesca del Vicario interpreterà alcune estratti dell’opera che sarà commentata dallo scrittore, Eleonora Marsella (moderatrice) porrà le domande, Federica Girardi si occuperà delle foto e Lavinia Marnetto canterà degli stacchetti musicali del genere blues/jazz costruiti ad hoc per ogni libro>>

 

Mentre tutti gli artisti potranno esporre le proprie opere liberamente intorno le presentazioni dei libri nello splendido parco del Totem Garden, tra verde, alberi e tanta musica e compagnia.

(Anche per gli artisti sono previste foto finali, pubblicità, buffet).

 

Per richiedere INFO, PREVENTIVI, DISPONIBILITà>> Ilblogdieleonoramarsella@gmail.com

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1082736025143564/

 

 

Vuoi sapere cosa ne pensano gli altri autori che hanno già partecipato alla RASSEGNA?

Dicono di me

 

Mentre ecco alcune foto della location e della rassegna di Luglio:

Leggi Tutto Nessun Commento

Il Blog di Eleonora Marsella – © 2020 – P.I. 04939570752