IV Edizione Maestro Michele Maria Pernice- Concorso artistico

Cultura, arte, creativitĂ , ingegno… tutto in un unico concorso: partecipa e …. vinci! 🙂

PREMIO LUPO – Anno 2017 – Sezione pittura e scultura – IV Edizione Maestro Michele Maria PERNICE

 

Art. 1 – Soggetti organizzatori e sostenitori L’Amministrazione Comunale di Roseto Valfortore, soggetto attuatore, con il partenariato dell’Assessorato alla Cultura e Spettacolo della Regione Puglia e dei Comuni di Alberona (FG), Baselice (BN), Casalvecchio di Puglia (FG), Castelluccio Valmaggiore (FG), Faeto (FG), San Marco La Catola (FG), e Volturino (FG), nonchĂŠ con il patrocinio delle Amministrazioni Provinciali di Foggia e Benevento, dell’UniversitĂ  di Foggia e di numerose Associazioni ed Enti no-profit, promuove il concorso “Premio Lupo – IV Edizione – Sezione pittura e scultura. L’attivitĂ  è collegata all’omonimo progetto Premio Lupo – Anno 2017.

Art. 2 – ModalitĂ  di partecipazione La partecipazione al concorso implica la completa conoscenza e l’accettazione incondizionata delle norme e di ogni disposizione contenuta nel presente bando. Ciascun artista può partecipare con una sola opera. Il tema è libero. Sono ammesse opere realizzate in piena libertĂ  stilistica e tecnica (olio, acrilico, inchiostro, vinile, acquerello, grafite, matita, etc.) e su qualsiasi supporto (tela, carta, legno, plastica, ferro, etc.). Le misure minime consentite sono cm. 30×40, le massime cm. 70×100, cornice esclusa.

Art. 3 – Fasi di selezione e catalogo Il Concorso si suddivide in tre fasi: preselezione delle opere da ammettere alle mostre itineranti, mostra delle opere ammesse e premiazione dei vincitori. Le opere selezionate da apposita Commissione parteciperanno alle mostre itineranti, che si terranno in alcuni dei Comuni aderenti all’iniziativa e in altre possibili località scelte dall’Organizzazione. Le opere presentate al concorso saranno inserite nel catalogo della presente edizione.

Art. 4 – Premi Il concorso prevede la premiazione dei primi 3 classificati. La dotazione dei premi è cosĂŹ ripartita: I Premio euro 1.000,00 II Premio euro 400,00 III Premio euro 250,00 I premi corrisposti in denaro equivalgono a premi acquisto, pertanto le opere dei primi tre classificati resteranno in proprietĂ  dell’Organizzazione e saranno esposte in edifici pubblici di proprietĂ  delle Amministrazioni comunali. A giudizio della Commissione possono essere assegnate menzioni speciali. A disponibilitĂ  economica possono essere assegnati ulteriori premi. I premi diversi dai primi tre classificati equivalgono a premi acquisto, ma in tal caso l’artista può rinunciarvi, rientrando, in tal modo, in pieno possesso dell’opera partecipante al concorso. A tutti gli artisti partecipanti sarĂ  rilasciato un attestato di partecipazione. I premi non ritirati personalmente dall’artista, durante la manifestazione di premiazione, verranno corrisposti con la riduzione del 30%. Delle attivitĂ  del concorso, della graduatoria e della manifestazione di premiazione sarĂ  data tempestiva comunicazione a tutti i partecipanti. Soggetti patrocinanti Provincia di Foggia Prov. di Benevento Soc. Storia Patria Puglia Sezione di Lucera (FG) Rotary Club Sezione di Lucera (FG) Club UNESCO Alberona (FG) Roseto V.re (FG) Lucera (FG) SocietĂ  Cooperativa Giornalistica FOGGIA Roseto V.re (FG) Circolo Cultulare Roseto V.re (FG) Ass. Oceano dell’Anima Bari Soggetto attuatore Comune di Roseto V.re (FG) Soggetto cofinanziatore Regione Puglia Ass. Cultura Partners dell’iniziativa Comune di Alberona (FG) Comune di Baselice (BN) Comune di Casalvecchio di Puglia (FG) Comune di Castelluccio Valmaggiore (FG) Comune di Faeto (FG) Comune di San Marco la Catola (FG) Comune di Volturino (FG)

Art. 5 – Domanda e data scadenza La data di scadenza di presentazione della domanda e dei documenti di seguito indicati è stabilita al 15/06/2017. Il modulo di domanda è reperibile sul sito www.premiolupo.it alla sezione appositamente dedicata, o diversamente potrĂ  essere richiesto all’indirizzo di posta elettronica info@premiolupo.it L’opera dovrĂ  pervenire alla segreteria del concorso, senza vetro, debitamente incorniciata e imballata, provvista di gancio e talloncino adesivo identificativo (posto sul retro) indicante in stampatello: titolo dell’opera, tecnica, formato; nome e cognome dell’artista, indirizzo, numero telefonico, e-mail. Alla domanda, al fine della predisposizione del catalogo, va allegata un’immagine dell’opera in formato jpg con un minimo di 300 dpi; l’immagine non deve differire dall’opera presentata in concorso. É facoltĂ  dell’artista allegare anche un breve curriculum. Il plico contenente l’opera e la domanda, con gli allegati surrichiamati, va spedita o consegnato a mano a: Segreteria Progetto “Premio Lupo – Sezione Pittura – c/o Comune di Roseto Valfortore – Piazza Sant’Antonio, 1 – 71039 Roseto Valfortore (Fg). Art. 6 – Ulteriori modalitĂ  di presentazione delle opere Tutte le spese di imballaggio e di trasporto saranno a carico dei partecipanti. L’imballo dovrĂ  essere riutilizzabile per l’eventuale ritorno tramite corriere. Le opere spedite non necessitano di bolla di accompagnamento, purchĂŠ sull’imballo risulti la dicitura “Esente da bolla di accompagnamento ai sensi dell’art. 4, comma 2, del D.P.R. 627/78”. Per i lavori inviati con plico postale o altro servizio, farĂ  fede il timbro di accettazione dell’ufficio o del corriere incaricato. Per i lavori consegnati a mano farĂ  fede la data della ricevuta, che sarĂ  rilasciata all’interessato dalla Segreteria del Concorso. Le opere possono essere trasmesse anche a mezzo plico postale semplice; in tal caso la Segreteria non assume alcuna responsabilitĂ  per eventuale mancata consegna in tempo utile del plico inviato. Per le opere trasmesse a mezzo servizio postale semplice, qualora sul plico non sia identificabile la data di spedizione, sarĂ  ritenuta valida la data di acquisizione del plico al protocollo comunale. 

Art. 7 – Ritiro delle opere La spedizione delle opere e il loro ritiro, in caso di mancata premiazione, è a cura e spese dell’artista. Le opere non premiate e non ritirate resteranno di proprietà dell’Organizzazione.

Art. 8 – Commissione di concorso Le opere saranno valutate da competente Commissione. La Commissione è nominata dal soggetto organizzatore su suggerimento di partners e sostenitori dell’iniziativa. Il giudizio della Commissione è insindacabile e inappellabile. Partecipa alle sedute della Commissione, senza espressione di voto, il Responsabile del Progetto, che assume la qualifica di Segretario verbalizzante. Tutte le operazioni non imputabili alla Commissione saranno espletate dalla Segreteria tecnica. La Commissione del Concorso, in relazione al vigente bando, redigerà, preventivamente alla presentazione delle opere, apposito regolamento interno. Il regolamento sarà sottoposto all’Organizzazione per la sua approvazione. Soggetti patrocinanti Provincia di Foggia Prov. di Benevento Soc. Storia Patria Puglia Sezione di Lucera (FG) Rotary Club Sezione di Lucera (FG) Club UNESCO Alberona (FG) Roseto V.re (FG) Lucera (FG) Società Cooperativa Giornalistica FOGGIA Roseto V.re (FG) Circolo Cultulare Roseto V.re (FG) Ass. Oceano dell’Anima Bari Soggetto attuatore Comune di Roseto V.re (FG) Soggetto cofinanziatore Regione Puglia Ass. Cultura Partners dell’iniziativa Comune di Alberona (FG) Comune di Baselice (BN) Comune di Casalvecchio di Puglia (FG) Comune di Castelluccio Valmaggiore (FG) Comune di Faeto (FG) Comune di San Marco la Catola (FG) Comune di Volturino (FG)

Art. 9 – Assicurazione L’Organizzazione, pur assicurando la massima cura e custodia delle opere pervenute, declina ogni responsabilitĂ  per eventuali furti, incendi o danni accidentali arrecati alle stesse. Gli artisti, a proprie spese, potranno contrarre polizza assicurativa a copertura degli eventuali danni che possono subire le opere partecipanti al concorso.

Art. 10 – Informazione. Il sito  accoglierĂ  e pubblicherĂ  ogni informazione relativa al concorso e sarĂ  la vetrina informativa e promozionale di tutte le attivitĂ  del concorso. Le comunicazioni relative alle attivitĂ  del concorso saranno recapitate a mezzo email all’indirizzo di posta elettronica dichiarato da ogni candidato. Ogni attivitĂ  della Commissione e della Segreteria Tecnica del Concorso sarĂ  resa pubblica mediante pubblicazione sul sito www.premiolupo.it

I concorrenti potranno richiedere informazioni alla Segreteria, telefonando al numero 0881/594610 (int. 5), oppure utilizzando le caselle di posta elettronica: info@premiolupo.it; pfrisi@comune.rosetovalfortore.fg.it Tutte le opere presentate al concorso potranno essere utilizzate dall’Organizzazione per l’eventuale produzione di materiale cartaceo e multimediale, che abbia valenza anche promozionale e pubblicitaria. Art. 11 – ResponsabilitĂ  e privacy.  I candidati, partecipando al concorso, accettano le disposizioni regolamentari del presente bando, nel suo complesso e nei suoi singoli articoli, dichiarando di essere gli unici ed esclusivi autori delle rispettive opere, esonerando l’Organizzazione da ogni responsabilitĂ  per eventuali ipotesi di plagio. I partecipanti al concorso sollevano, inoltre, l’Amministrazione Comunale di Roseto Valfortore da ogni responsabilitĂ  per danneggiamento, furto, smarrimento o incendio delle opere. Ai sensi del DL 196/2003, l’Organizzazione dichiara che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione e diffusione del premio e ad eventuali iniziative future da parte dei promotori del concorso stesso. Con l’invio della domanda, l’interessato acconsente al trattamento dei dati personali. Se in qualsivoglia modo i partecipanti si sono resi responsabili di azioni illegali o moralmente inaccettabili in precedenti eventi artistici, di cui l’Organizzazione o i loro rappresentanti sono a conoscenza, si discuterĂ  in merito all’ammissibilitĂ  del candidato e della sua opera al concorso. Il giudizio dell’Organizzazione o dei suoi rappresentanti è insindacabile ed inappellabile.

Art. 12 – Disposizioni finali Qualora se ne presenti la necessità, l’Organizzazione si riserva il diritto di apportare al bando, in corso di validità, ogni utile variazione. Di tanto sarà data ampia pubblicità e comunicazione agli artisti eventualmente già partecipanti.

 

ALTRI CONCORSI LETTERARI

Leggi Tutto Nessun Commento

Concorso letterario e grafico ‘Un amore per la vita’

In occasione del IX Memorial “Giovanni Cosenza”, l’Associazione “Colpo di maschera” in collaborazione con l’ Associazione Culturale “Calliope” , bandisce un concorso letterario e grafico sul tema: La famiglia. Il concorso, dal titolo “Un amore per la vita” prende corpo dalla lettera di mamma Anna in occasione della serata ricordo a Giovanni Cosenza: “Neanche la morte riuscirĂ  a spegnere la luce meravigliosa dei tuoi occhi, la tua risata contagiosa, il tuo grande cuore, i tuoi discorsi rassicuranti, il tuo amore incondizionato verso tutti. Hai lasciato tanto su questa terra, speranza fiducia, ottimismo, ma questo fa parte del passato, oggi sei un angelo pieno di luce e di amore e la tua mamma è tanto orgogliosa di te e finchĂŠ avrò un solo alito di vita pronuncerò il tuo nome… ciao Giovanni”.

Il concorso prevede due distinte sezioni, caratterizzate dalla “libertà creativa” e dai mezzi e capacità tecniche necessarie alla realizzazione delle opere: sezione letteraria: poesie, racconti, riflessioni; sezione grafica: disegni, pitture ed elaborazioni grafiche digitali. Tra tutte le opere inviate saranno poi premiati, domenica 28 maggio 2017 presso il Centro Sportivo “Il Fenomeno”, gli elaborati selezionati da un’apposita giuria. Dato lo spirito benefico che muove l’intera iniziativa, non sono previsti in alcun caso premi in denaro.

I premi saranno cosĂŹ assegnati:

Sezione letteraria: Targa 1° classificato – Targa 2° classificato – Targa 3° classificato. Sezione grafica: Targa 1° classificato – Targa 2° classificato – Targa 3° classificato.

La partecipazione al Concorso è gratuita ed è aperta a bambini, ragazzi e adulti.

Di seguito il regolamento del concorso:

Art. 1 – La partecipazione al concorso è gratuita ed è aperta a bambini, ragazzi e adulti.

Art. 2 – Ogni autore può concorrere con un elaborato e a ogni partecipante è consentita la partecipazione a entrambe le sezioni del concorso.

Art. 3 – I partecipanti sono chiamati a inviare le opere in busta chiusa, indicante la dicitura Premio “Un amore per la vita” – IX memorial “Giovanni Cosenza”, nel periodo compreso tra il 20 aprile e il 24 maggio 2017. Il recapito per la spedizione postale o per la consegna a mano è: Via Maggi, 42 – 72015 – Fasano (Br).

Art. 4 – Le opere, a cui va obbligatoriamente dato un titolo, dovranno essere consegnate in formato cartaceo.

Art. 5 – Il partecipante, inviando gli elaborati, dichiara implicitamente di esserne autore e di detenerne tutti i diritti.

Art. 6 – Inviando le opere il partecipante solleva gli organizzatori da qualsiasi richiesta avanzata da terzi in relazione alla titolaritĂ  dei diritti d’autore delle opere e alla violazione dei diritti delle persone rappresentate e di ogni altro diritto connesso.

Art. 7 -Le opere nelle quali compaiano persone riconoscibili devono essere necessariamente corredate da una liberatoria alla ripresa e alla pubblicazione firmata dai soggetti rappresentati, pena l’esclusione dal concorso.

Art. 8 – Le opere selezionate saranno valutate dalla giuria tecnica e le sue decisioni sono insindacabili. La giuria tecnica si riserva il diritto, a sua discrezione, di escludere ogni opera pervenuta che non sia in linea con i requisiti indicati nel regolamento. La giuria tecnica, composta da esperti dei vari settori, valuterĂ  la capacitĂ  di interpretazione del tema, la creativitĂ  e il contenuto tecnico delle immagini presentate.

Art. 9 -Inviando le opere il partecipante accetta il presente regolamento. Ogni informazione di carattere personale sarĂ  utilizzata nel rispetto delle norme a tutela della privacy.

Art. 10 – Condizioni di esclusione. Saranno escluse le opere: lesive della comune decenza; contenenti riferimenti pubblicitari, politici o religiosi; giĂ  risultate vincitrici in altri concorsi. Pubblicazione: inviando le opere il partecipante concede all’organizzazione i diritti di pubblicazione delle stesse nell’ambito di ogni utilizzazione non commerciale connessa all’iniziativa. L’autore dell’opera inviata alla selezione garantisce che l’opera stessa è esclusivo frutto del proprio ingegno e che tale opera possiede i requisiti di novitĂ  e di originalitĂ . L’autore cede all’organizzazione, a titolo gratuito e a tempo indeterminato, il diritto di riprodurre l’opera – con qualsiasi mezzo consentito dalla tecnologia e secondo le modalitĂ  ritenute piĂš opportune – in eventi e pubblicazioni quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, presentazioni, conferenze, mostre, cataloghi e iniziative a scopo di beneficenza. Gli autori avranno diritto alla citazione del proprio nome quali autori dell’opera in occasione di tutte le forme di utilizzo. Resta inteso che, con il presente bando, l’organizzazione non assume alcun obbligo di pubblicare e/o esporre le opere che hanno partecipato alla selezione in questione. Disposizioni generali: l’organizzazione si riserva il diritto di modificare e/o abolire in ogni momento le condizioni e le procedure aventi oggetto il presente concorso prima della data di sua conclusione. In tal caso l’organizzazione stessa provvederĂ  a dare adeguata comunicazione. L’organizzazione non assume responsabilitĂ  per qualsiasi problema o circostanza che possa inibire lo svolgimento o la partecipazione al presente concorso. Il materiale inviato non è soggetto a restituzione. Ai sensi del D.P.R. n.430 del 26.10.2001, art.6, il presente concorso non è soggetto ad autorizzazione ministeriale.  –

Partecipa ad altri concorsi letterari

Leggi Tutto Nessun Commento

IV Edizione Premio di poesia terre lontane

Un nuovo giorno, un nuovo appuntamento letterario: scrivi, partecipa, vinci!

 

L‘Associazione Antonio Diodati – La Perla del Sud

In collaborazione con

La Libera Associazione Premio Letterario Terre Lontane
La Mongolfiera Editrice Alternativa

BANDISCE
IL PREMIO DI POESIA TERRE LONTANE
Quarta Edizione, anno 2017



Regolamento:

1) Il premio è aperto a tutti;

2) Il Premio è articolato in due Sezioni:

Sezione A: studenti dai 9 anni ai 18 anni

Sezione B: autori dai 18 anni  in poi;

3) Ogni autore deve inviare una sola poesia edita o inedita a tema libero, massimo trenta versi, titolo escluso. Sono ammesse anche poesie in lingua straniera o in vernacolo, purchĂŠ accompagnate dalla traduzione.

4) Le poesie dovranno essere inviate, come allegato, esclusivamente in formato Doc., pena l’esclusione, al seguente indirizzo di posta elettronica: premioterrelontane@libero.it entro il 31 luglio 2017. Nell’oggetto della mail dovrà essere indicata la seguente dicitura: “Partecipazione al Premio Letterario Terre Lontane – Quarta edizione – Sez….(indicare la sezione a cui si intende partecipare.)”. I partecipanti che non abbiano compiuto il diciottesimo anno di età dovranno inviare, unitamente alla poesia, l’autorizzazione da parte dei genitori con allegata copia del documento d’identità degli stessi;

5) Con l’invio della mail e la partecipazione al premio, gli autori certificano la paternità e la piena disponibilità di tutti i diritti sulla poesia inviata, liberando gli organizzatori del premio da ogni responsabilità, e autorizzano gli stessi all’utilizzo e alla diffusione, con qualsiasi mezzo, dell’opera.

6) Nel corpo della mail gli autori dovranno riportare la seguente dicitura: “Autorizzo l’uso dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. L. 196/2003”.

I ragazzi partecipanti alla sez. A, indicheranno anche la scuola di appartenenza.

 

7) La poesia inviata dovrà essere accompagnata da una breve nota bio-bibliografica (massimo dieci righe), nella quale, oltre alle generalità dell’autore, sarà indicato anche il recapito postale, il numero di telefono e l’indirizzo di posta elettronica.

8) Tra tutti i componimenti pervenuti saranno scelti quattro classificati per la sezione A e quattro  per la  sezione B, che verranno premiati nel corso di una manifestazione pubblica, da tenersi in luogo e data da destinarsi. I vincitori, che sono tenuti a ritirare personalmente i premi o a delegare persona di propria fiducia, che non può essere scelta tra i membri della giuria e dell’organizzazione, saranno avvertiti almeno 15 giorni prima della cerimonia di premiazione.

9) La giuria e l’organizzazione si riservano il diritto di non assegnare i premi o di interrompere le fasi del concorso in ogni momento qualora ritenessero che i testi non siano di qualità.

10) Il primo classificato di ogni sezione, sarà premiato con un’opera grafica dell’artista Daphne Xyris Marasca, copia dell’antologia “Omero che cammina”, e con la somma di euro 200.  Gli altri tre classificati di ogni sezione, riceveranno un’opera grafica dell’artista Daphne Xyris Marasca, un attestato e una copia dell’antologia “ Omero che cammina”. La giuria ha la facoltà di assegnare altri premi e segnalazioni.
A tutti i concorrenti che prenderanno parte alla manifestazione di premiazione, verrà rilasciato un attestato d partecipazione. In caso di assenza, l’attestato verrà inviato a chi lo richiederà, in formato elettronico.

(Le scuole che divulgheranno il bando tra i loro studenti, riceveranno un attestato e alcune copie di libri.).

11) L’operato della giuria e dell’organizzazione sono insindacabili.

12) La giuria, presieduta da Dante Maffia, è composta da: Francesco Aronne, Griselda Doka, Franco Maurella, Gianni Mazzei, Marco Onofrio, Francesco Perri, Giovanni Pistoia, Francesco Tarantino.

13) E’ prevista una quota di partecipazione di euro 5 (cinque) per la Sezione A e di euro 10 (dieci) per la Sezione B da inviare a mezzo bonifico bancario, sul C/C intestato a Associazione Antonio Diodati La Perla del Sud Banca Monte dei Paschi di Siena Agenzia n.1 Corso Mazzini n. 150/152 Cosenza Iban: IT06X0103016201000001312975 , o tramite Posta Pay N.5333171039754342 intestata a Bruni Giulia Anna Maria  o con altro mezzo a scelta del concorrente, direttamente alla sede dell’Associazione Antonio Diodati, sita in Corso Margherita 432, 87010 Terranova da Sibari (CS). Per i soci dell’Associazione, la partecipazione al premio è gratuita. Chi volesse associarsi, può farlo chiedendo il modulo di sottoscrizione alla mail ass.antoniodiodati@libero.it  o scaricandolo direttamente dalla pagina FB dell’Associazione. Le persone detenute in carcere, non hanno l’obbligo inviare la quota di partecipazione.

Nel corso della cerimonia di premiazione, verranno assegnati i Premi Speciali: Antonio Diodati, Luigi Bruni e Gaetano Tricoci. I premi saranno decisi da un comitato, coordinato da Paolo Pellicano, dal Presidente dell’Associazione Antonio Diodati- La Perla del Sud e dai membri del Direttivo.

MODULO DI AUTORIZZAZIONE ALLA PARTECIPAZIONE PER MINORI

Associazione Antonio Diodati – La perla del Sud
Corso Margherita, Terranova da Sibari (CS)
Sito Web 
Pagina Facebook

Segreteria
Tel. 0981955024
Cell.3897958984

 

PARTECIPA AD ALTRI CONCORSI LETTERARI

Leggi Tutto 1 Commento

3° Bando Letterario Internazionale 2017 di Poesia, Narrativa e Saggistica “Veretum”

La Pro Loco di Patù (Lecce) , in collaborazione con il Circolo Culturale Mario Luzi di Boccheggiano (GR) e con il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, del Comune di Patù (Lecce) e di Montieri (Grosseto) organizza il 3° Bando Letterario Internazionale 2017 di Poesia, Narrativa e Saggistica “Veretum”. (Scadenza 31 Maggio 2017)

 

Il Bando si articola su tre sezioni (per opere edite ed inedite a tema libero):

A1 – Poesia

A2 – Poesia in vernacolo

A3 – Poesia Haiku

B – Narrativa breve

C – Saggio sulla figura socio-politica di Liborio Romano

 

(I testi provenienti dall’estero ed in vernacolo dovranno essere accompagnati dalla relativa traduzione in italiano). 

ELENCO PREMI

 

  • Al           1° classificato della Sezione “A1” – Poesia –            300 euro e targa

 

  • Al           1° Classificato della Sezione A2 – Poesia Vernacolo – Targa 

 

  • Al           1° Classificato della Sezione A3 – Poesia Haiku – Targa

 

  • Al           1° Classificato della sezione B – Racconti –              200 euro e targa

 

  • Al           1° Classificato della sezione – Saggistica – Targa

 

  • Targhe,                Diplomi o medaglie per il 2°, 3°, 4° e 5° classificato di ogni                sezione e per altri concorrenti meritevoli di segnalazione

 

  • Targa   del Circolo Culturale “Mario Luzi” alla migliore opera che             tratterĂ  un tema storico dell’antica “Veretum” o un argomento a                 carattere socio-culturale della “Veretum” moderna.

 

(In relazione al numero degli iscritti che perverranno i premi potranno anche variare in modo favorevole ai concorrenti finalisti)

GLI ELABORATI (3 poesie massimo 30 versi, 6 poesie Haiku 5-7-5, 1 racconto massimo 2 pagine e 1 Saggio massimo 3 pagine, con carattere Arial, dimensione 12 e spaziatura 1,5 ED ESCLUSIVAMENTE IN FORMATO WORD OPPURE OPENOFFICE) dovranno essere inviati tramite posta elettronica a tutti e due i seguenti indirizzi e-mail entro il 31 Maggio 2017: info@prolocopatu.it e santoro3000@alice.it

 

 

Se consegnati a mano direttamente alla Proloco dovranno essere accompagnati da un supporto magnetico (CD) in cui riportare le opere cartacee.

 

La quota di lettura per la Sezione Poesia è stata fissata in euro 10 per tre poesie (da aggiungere 5 euro per ogni ulteriore poesia aggiunta oltre le prime tre).

Per Sezione Poesia Haiku a quota è sempre di 10 euro e le poesie da inviare sono max 6.

Per la Sezione Racconti e Saggistica, la quota è di 15 euro per ogni racconto o saggio inviato.

Per gli studenti delle scuole elementari e medie la partecipazione è gratuita. Per quelli delle scuole superiori è di 5 euro per la poesia e di 10 euro per la narrativa e saggistica.

Il tutto da versare tramite Bonifico sulla Banca Sella di Castrignano del Capo, codice Iban:

IT 15 S 03268 79550 052895391611 (BIC: SELBIT2BXXX)

 

LA PREMIAZIONE SI SVOLGERA’ NEL MESE DI SETTEMBRE 2017

(I concorrenti finalisti saranno informati per tempo)

 

 

PER OGNI ULTERIORE INFORMAZIONI  consultare il sito www.prolocopatu.it , tel 331 8395476  e TELEFONARE DOPO LE ORE 14 al 366. 4748941 (Salvatore Armando Santoro, Presidente Circolo Mario Luzi)

RICORDO CHE LE ISCRIZIONI AL 3° BANDO LETTERARIO INTERNAZIONALE DI POESIA, NARRATIVA E SAGGISTICA VERETUM TESTERANNO APERTE FINO AL 31 MAGGIO 2017.

 

 

Leggi Tutto 2 Commenti

Premio Letterario Nazionale “Macabor 2017”

Una nuova opportunitĂ  per mettersi in gioco: penna, creativitĂ  e coraggio….pronti?

 

Macabor Editore indice la prima edizione del Premio Letterario Nazionale “Macabor 2017” per l’inedito.

Sei le sezioni a concorso:

A – Poesia inedita in italiano a tema libero

Premi: 1° Classificato Euro 1000; 2° Class. Euro 600; 3° Class. Euro 400

B – Silloge inedita di poesia ( minimo 20, max 50 poesie)

Premi: 1° Classificato: Pubblicazione dell’opera (20 copie gratuite all’autore)

C – Raccolta inedita di racconti ( minimo 7, max 20 racconti)

Premi: 1° Classificato: Pubblicazione dell’opera (20 copie gratuite all’autore)

D – Romanzo inedito ( minimo 30, max 200 cartelle)

Premi: 1° Classificato: Pubblicazione dell’opera (20 copie gratuite all’autore)

E – Libro inedito di saggistica ( minimo 20, max 200 cartelle)

Premi: 1° Classificato: Pubblicazione dell’opera (20 copie gratuite all’autore)

F – Testo teatrale inedito ( minimo 10, max 100 cartelle)

Premi: 1° Classificato: Pubblicazione dell’opera (20 copie gratuite all’autore)

 

Regolamento

  1. Si partecipa alla Sez. A inviando UNA poesia inedita a tema libero, anche se già premiata, (max 50 versi); si partecipa alla Sez. B inviando UNA silloge inedita di poesia in italiano o in dialetto con traduzione italiana a fronte, anche se già premiata, ( minimo 20, max 50 liriche); si partecipa alla Sez. C con UNA raccolta inedita di racconti ( minimo 7, max 20 racconti); si partecipa alla Sez. D con UN romanzo inedito ( minimo 30, max 200 cartelle); si partecipa alla Sez. E con UN libro inedito di saggistica ( minimo 20, max 200 cartelle); si partecipa alla Sez. F con UN testo teatrale inedito ( minimo 10, max 100 cartelle).
  2. Tutte le opere dovranno essere inviate entro e non oltre la mezzanotte del 7 giugno 2017 esclusivamente a mezzo posta elettronica all’indirizzo:macaboreditore@libero.it

Inviare due copie dell’elaborato in due distinti allegati alla mail. Una copia dovrĂ  essere contrassegnata dal solo titolo. L’altra copia dovrĂ  contenere il titolo e i seguenti dati dell’Autore: nome, cognome, residenza, indirizzo di posta elettronica, recapito telefonico. Nell’oggetto della mail si dovrĂ  specificare “Premio Letterario MACABOR 2017” e nel corpo della mail la sezione di partecipazione.

  1. È  richiesto un contributo di partecipazione di Euro 20,00 per ogni sezione, da versarsi sul conto corrente postale N. 78525367 intestato a Vincenzi Bonifacio – Via Manzoni, 6 – 87072 Francavilla Marittima (CS). O tramite un bonifico dall’Italia C.C. POSTE ITALIANE con le coordinate IBAN: IT09 S076 0116 2000 0007 8525 367

Oppure su Carta postepay n° 4023 6009 4491 77827 intestata a Vincenzi Bonifacio        C.F.VNCBFC60D25C489R

Allegare con l’invio degli elaborati anche la ricevuta del versamento.

  1. PREMI:

A – Poesia inedita in italiano a tema libero:

1° Classificato Euro 1000; 2° Class. Euro 600; 3° Class. Euro 400

B – Silloge inedita di poesia 1° Classificato:

Pubblicazione dell’opera (20 copie gratuite all’autore)

C – Raccolta inedita di racconti

1° Classificato: Pubblicazione dell’opera (20 copie gratuite all’autore)

D – Romanzo inedito:1° Classificato: Pubblicazione dell’opera

(20 copie gratuite all’autore)

E – Libro inedito di saggistica: 1° Classificato: Pubblicazione dell’opera

(20 copie gratuite all’autore )

F – Testo teatrale inedito: 1° Classificato: Pubblicazione dell’opera

(20 copie gratuite all’autore).

Targhe e diplomi agli altri premiati

  1. Ogni autore è responsabile di quanto contenuto nei propri elaborati e in caso di plagio ne risponderà personalmente.
  2. La Giuria sarà composta da personalità del mondo letterario. La cerimonia di premiazione si svolgerà in Calabria nella prima settimana di ottobre. La data e il luogo saranno comunicati tempestivamente a vincitori e segnalati. Notizie sulla cerimonia di premiazione e l’elenco dei premiati saranno pubblicati sul sito di MACABOR Editore (www.macaboreditore.it).
  3. L’operato della Giuria è insindacabile. La partecipazione al Premio implica la piena e incondizionata accettazione del presente regolamento. Le opere inviate non saranno in nessun caso restituite.

Ulteriori informazioni:

Tel. 389 6411 603

Email: macaboreditore@libero.it

 

ALTRI CONCORSI LETTERARI

Leggi Tutto Nessun Commento

XXXIV edizione del Premio letterario Città di Cava de’ Tirreni

Una nuova occasione per tutti gli autori emergenti d’oggi: di cosa si tratta? Semplice… Un NUOVO concorso letterario!

 

Aperto il Bando della XXXIV edizione del Premio letterario CittĂ  di Cava de’ Tirreni, organizzato dall’Associazione L’IRIDE con il patrocinio del Comune di Cava de’ Tirreni, in collaborazione con il Liceo artistico statale “Sabatini-Menna” di Salerno.

 

Il Concorso comprende le sezioni:

Narrativa edita (1° premio € 1000,00), Narrativa inedita (1° premio € 500,00),

Narrativa Ragazzi (1° premio € 700,00) e Poesia (1° premio € 300,00),

oltre al premio per la Migliore copertina, diretto alle Case Editrici.

Termine per la partecipazione: 16 giugno 2017.

 

 

SCARICA IL BANDO

 

ALTRI CONCORSI LETTERARI AI QUALI PARTECIPARE

Leggi Tutto Nessun Commento

Il Blog di Eleonora Marsella – Š 2018 – P.I. 04939570752